Blog Family

Torta Trilogy

torta-trilogy, torta-al-cioccolato

 

Oggi vi presento la torta trilogy che ho fatto per i 14 anni di mia figlia Valentina, una torta che ha riscosso un successone inaspettato, che ho partorito così, al momento, senza pensarci troppo, e come tutte le cose, quelle che riescono meglio, sono quelle che non avevi minimamente previsto o programmato.

TORTA TRILOGY – TRIPLO CIOCCOLATOSA

Ingredienti:

pan di spagna diametro 26 (6 uova, 180 gr di zucchero, 180 gr di farina)

due confezioni di sigari ripieni al fior di latte

500 gr di mascarpone

1 tubetto di latte condensato

1 bicchiere di nutella

150 gr di cioccolato bianco

topping al cioccolato q.b.

100 gr panna al cioccolato Hulala codap

 

torta-al-cioccolato, torta-trilogy

 

Preparazione:

Iniziate preparando il pan di spagna; montate la panna al cioccolato e riponetela in frigo. Preparate la crema, dando qualche giro con la frusta e aggiungendo a filo il latte condensato e subito dopo i cucchiai di nutella, a piacere, continuando a girare con lo sbattitore.

Date una rimescolata alla crema con la spatola, coprite con la pellicola e riponete in frigo.

Nel frattempo tirate fuori il pds e mettetelo, sulla grata a raffreddare.

A questo punto riducete a scaglie il cioccolato bianco (che avrete tirato fuori dal frigo al momento altrimenti se è tenuto a temperatura ambiente rischiate che passandolo al robot possa attaccarsi e non essere più utilizzabile per essere messo sopra la torta, se li trovate potreste acquistare direttamente le scaglie di cioccolato bianco così saltate questo passaggio).

Tagliate a metà i biscottini con cui decorerete la parete esterna della torta.

Se il pds è già freddo, tagliate a tre dischi e quindi preparate la torta come spiegato qui, bagnando con lo sciroppo al cioccolato (650 gr o 2 biberon e mezzo) preparato con due parti di acqua e due parti di topping al cioccolato, mettete la torta in freezer per il tempo necessario che si assesti.

Tirate fuori la torta e ricopritela con la panna al cioccolato, disponete i biscottini lateralmente e ricopritela con le scaglie di cioccolata bianca, alla fine con il topping al cioccolato decorate la torta a vostro piacimento. Fate riposare in frigo per almeno mezza giornata o in freezer se dovete servirla in breve tempo. Inutile divi che il giorno dopo è ancora più buona

Come avrete capito è una torta molto semplice da fare ma la bontà è data dalla qualità dei prodotti che utilizzate, quindi evitate di acquistare cioccolato bianco del discount, io ho usato il lindt 🙂 ed evitate anche creme alla nocciola di bassa qualità.

Non mi resta che dirvi, provare per credere. 😉

 

torta-al-cioccolato, fetta-torta-al cioccolato, torta-trilogy-fetta

 

 

con questo post partecipo al contest di Esme “Cioccolato dipendente”

 

 

Articoli Correlati

Pasta di zucchero
Caccavella di Gragnano

19 commenti

  • mammachegiochi il 25/8/2011 scrive:

    Slurp!Doppio Slurp,slurp!!



    • Mamma Papera il 26/8/2011 scrive:

      🙂 ciao cara come stai?



  • mary il 26/8/2011 scrive:

    Stupenda!



    • Super Mamma il 26/8/2011 scrive:

      🙂



    • Mamma Papera il 26/8/2011 scrive:

      grazie 🙂



  • Super Mamma il 26/8/2011 scrive:

    sembra proprio buona appena mi viene la voglia di accendere il forno provo a farla 🙂



    • Mamma Papera il 26/8/2011 scrive:

      prova prova 🙂



  • Anna MMC DI Nani e Lolly il 27/8/2011 scrive:

    Molto bella! Direi che mio marito ci andrebbe a nozze! adora il cioccolato!



    • Mamma Papera il 27/8/2011 scrive:

      mi fa piacere che ti piaccia, provala se ti va e fammi sapere 🙂



  • Monica il 30/8/2011 scrive:

    Veramente bella da vedere e da assaggiare. Vorrei provare a farla per i 12 annni di mio figlio, ma non ho capito bene come fare la crema: con la panna a cui va aggiunta la nutella ed il latte condensato?



    • Mamma Papera il 30/8/2011 scrive:

      prima devi montare il mascarpone, poi aggiungi a filo il latte condensato e alla fine aggiungi la nutella, metti la quantità che più ti garba :))
      io ho il kenwood e alla fine aumento la velocità al massimo cosi si monta un po buonissima



      • Monica il 31/8/2011 scrive:

        L’ho fatta!! Bellissima, stasera l’assaggiamo e poi vi farò sapere, magari la fotografo…



        • Super Mamma il 31/8/2011 scrive:

          brava! facci sapere 🙂



        • Mamma Papera il 6/9/2011 scrive:

          monica grazie come è andata???



          • Monica il 12/9/2011 scrive:

            molto bene, è piaciuta a tutti gli amici di mio figlio che hanno fatto il bis. Meno male che avevo aumentato le dosi per farne una più grande!!



          • Mamma Papera il 12/9/2011 scrive:

            mi fa piacere davvero ^_^



          • Mamma Papera il 12/9/2011 scrive:

            ovviamente la mano della cuoca è fondamentale 😀 ^_-



  • Mamma Papera — Torta trilogy rocher il 8/3/2012 scrive:

    […] sulla base dei suoi magnifici temi è stata brava vero? ^^. Oggi eccomi con la cugina della torta trilogy che avevo fatto per il compleanno di mia figlia. Questa che vedete però ha diverse differenze ed […]



  • Mamma Papera — Torta Trilogy il 8/3/2012 scrive:

    […] Torta Trilogy Ti potrebbero interessare anche:Torta trilogy rocherTorta Ciocco cocco losase guardo nei tuoi occhi…. Bookmark on Delicious Digg this post Recommend on Facebook share via Reddit Share with Stumblers Tweet about it Subscribe to the comments on this post Tell a friend Archiviato in: cioccolato, cioccolato bianco, dessert, dolci, ricette veloci […]



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.