Blog Family

Come fare una torta

 

Abbiamo già parlato del pan di spagna, della copertura per le torte in mmf e avremo modo di parlare della pasta di zucchero, ma visto che ieri era il mio compleanno ed ho preparato la torta per me ho pensato bene di fare un po di foto in più e mostrarvi il procedimento che uso io, nella speranza che prima o poi a qualcuna di voi possa tornare utile per fare una torta.

INGREDIENTI:

un pan di spagna

una dose di mmf

una dose di camy cream

1 cestino di fragole (quello che ho usato io ma voi potete sbizzarrirvi nella farcitura)

350 gr di lemoncurd (posterò la ricetta ma se volete lo vendono anche nei negozi)

 

per la bagna:

mezzo pentolino di acqua, 3 cucchiai di zucchero, il succo di un limone e due cucchiai di lemoncurd

 

tagliate il pan di spagna in tre dischi con un grande coltello, infilzate e con una mano sopra tenete fermo il pan di spagna e con l’altra mano tagliate il pds facendolo roteare senza tirarlo mai fuori, quindi basta fare questa operazione due volte.

Se volete dei dischi perfetti potete usare il filo, un aggeggio che troverete facilmente nei negozi di casalinghi e che ha un basso costo, ma io trovo più semplice usare il coltello, inoltre se utilizzate il metodo che uso io non serve nemmeno che i dischi siano perfettissimi, come potete notare dalle foto.Riprendete la teglia con cerchio apribile che avete usato per fare il pds, ricopritela di pellicola come vedete nella foto, facendo attenzione che la pellicola fuoriesca in modo tale che poi potrete richiudere la torta per bene anzi impacchettata.

Mettete il primo strato di pds, bagnatelo per bene, non preoccupatevi di bagnarlo, io di solito 1/3 di biberon a strato, poi un abbondante strato di farcitura e continuo cosi fino a chiudere e completare la torta, bagnando tutti gli strati, impacchetto con la pellicola stretta stretta e metto in freezer per qualche ora prima di decorare.

 

Quanto la tirerete fuori dal freezer tiratela fuori dalla teglia togliete la pellicola e vedrete che la torta ha già una bella forma, decoratela a vostro piacere.


9 commenti

  • Super Mamma il 26/5/2011 scrive:

    hmmm questa chicca della carta pellicola te la copierò e io sì so il tagliatorte, perchè ha tante altezze diverse e posso fare i tagli come preferisco, quando non l’avevo usavo un semplice filo di cotone funziona lo stesso 🙂



    • Mamma Papera il 26/5/2011 scrive:

      io ho il filo, ma non lo uso non mi trovo bene, sarà colpa del filo che ho io, però ho notato che anche se la torta non è proprio tagliata perfetta alla fine il dolce in questo sistema viene bene lo stesso quindi non mi faccio molti problemi pvvio poi dipende quello che si vuole fare



  • solitaMente il 1/6/2011 scrive:

    Ambè .. questo della pellicola e del tempo in frigo prima di decorarla sono dei suggerimenti eccezionali!! Devo provare, devo provare, devo provare!!! … per il taglio degli strati … io uso il coltello del pane 🙂
    Ed in ultimo TANTISSIMI AUGURI cara!! anche se in differita 🙂



    • Mamma Papera il 1/6/2011 scrive:

      grazie degli auguri cara, anche io uso un coltello grosso del pane, prova e fammi sapere ^.^



  • Torta Trilogy | Blog Family il 26/8/2011 scrive:

    […] il pds è già freddo, tagliate a tre dischi e quindi preparate la torta come spiegato qui, bagnando con lo sciroppo al cioccolato (650 gr o 2 biberon e mezzo) preparato con due parti di […]



  • Mamma Papera — Torta Ciocco cocco losa il 8/3/2012 scrive:

    […] coprite con la pellicola e riponete in frigo.. Tagliate il pan di spagna a tre dischi e quindi preparate la torta come spiegato qui e farcendola con la ganache di cui sopra, bagnando con lo sciroppo al caffelatte (all’incirca […]



  • Mamma Papera — Tortino tiratisù ricoperto con ganache al cioccolato il 16/3/2012 scrive:

    […] griglia per dolci. Appena il pan di spagna si sarà raffreddato potete assemblare la vostra torta, io ho proceduto come spiegato in questo post, e mettete la torta a riposare in freezer per almeno un paio di ore se sono di più meglio, con un […]



  • Mamma Papera — Torta trilogy rocher il 16/3/2012 scrive:

    […] più utilizzabile per essere messo sopra la torta). Tagliate il pan di spagna a tre dischi e quindi preparate la torta come spiegato qui, bagnando con lo sciroppo al cioccolato (all’incirca due o tre biberon e mezzo, faccio a […]



  • Mamma Papera — torta al cioccolato, torta alla panna, cioccolato, panna, copertura al cioccolato, pan di spagna, mascarpone, nutella, ricette con la nutella, dolci con la nutella, periodofertile.it, torta per il concepimento, gravidanza il 25/2/2013 scrive:

    […] la teglia rotonda (qui per un idea completa), quella in cui avete fatto il pan di spagna, di pellicola facendo in modo che […]



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.