Blog Family

Come fare la dieta slow carb

Normalmente prima dell’estate o quando mi sento appesantita, faccio la dieta detox e perdo 2-3 kg con facilità.

Mio marito che però deve perdere una decina di chili ha bisogno di una dieta più strutturata così abbiamo deciso di provare con la Slow carb.

Come tutte le diete va fatta solo per un periodo e solo se non avete problemi e non prendete medicinali.

In questi casi è sempre meglio consultare prima il medico per decidere come comportarsi.

Come fare la dieta slow carb

REGOLA 1: EVITARE I CARBOIDRATI «BIANCHI» Evitare qualsiasi carboidrato che sia, o possa essere, bianco.

Questa regola in realtà andrebbe seguita quasi sempre.

Quindi evitare: tutti i tipi di pane, riso (compreso quello marrone), cereali, patate, pasta, tortillas e cibi impanati.

Come formaggio è concessa solo la ricotta.

Siccome a casa mia la pasta è un must, oggi ho speso €20 al supermercato e ho comprato:pasta integrale, pasta ai piselli, pasta alle lenticchie e pasta ai 5 cereali.

Esempio di menù :

Proteine *Albumi d’uovo con 1-2 uova intere per dare sapore (o, se sono bio, 2-5 uova intere compresi i tuorli)

*Petto o coscia di pollo

*Manzo (preferibilmente allevato a erba) *Pesce Maiale Legumi *Lenticchie

* Fagioli neri Fagioli pinto Fagioli rossi Fagioli di soia Verdure *Spinaci

*Verdure miste (compresi broccoli, cavolfiori o qualsiasi altra crocifera) *Crauti, kimchi, asparagi Piselli Broccoli Fagiolini verdi.

Le cose con l’asterisco sono le migliori da mangiare.

I pasti sono approssimativamente ogni quattro ore:

10:00: prima colazione

14:00: pranzo

18:30: secondo pranzo più ridotto

20:00-21:00: attività fisica o allenamento, se previsto

22:00 cena 24:00: bicchiere di vino rosso e relax prima di andare a dormire

REGOLA 2: NON BEVETE CALORIE

Bevete grandi quantità d’acqua, tè o caffè non zuccherati a volontà (con non più di due cucchiaini di panna, che proporrei di sostituire con della cannella) e tutte le bevande acaloriche/ipocaloriche che volete.

Non bevete latte (compreso il latte di soia), bevande gassate né succhi di frutta. Quanto alle bevande gassate dietetiche, consumatene al massimo mezzo litro al giorno, perché l’aspartame può favorire l’aumento di peso.

REGOLA 3: NON MANGIATE FRUTTA

Tutta la frutta contiene molto zucchero e se vogliamo dimagrire dobbiamo evitarlo.

REGOLA 4: CONCEDETEVI UN GIORNO LIBERO A SETTIMANA

Per non stressarvi troppo con la dieta e che magari farete coincidere con il giorno in cui uscirete.

 

Fate una mezz’ora di attività fisica al giorni alterni, il corpo e la mente vi ringrazieranno.

ERRORE 1: NON MANGIARE ENTRO UN’ORA DAL RISVEGLIO (O, MEGLIO, ENTRO MEZZORA).

ERRORE 2: NON CONSUMARE ABBASTANZA PROTEINE

Perché poi vi viene fame e diventate irascibili.

ERRORE 3: NON BERE ABBASTANZA ACQUA

Che deve corrispondere ad almeno due litri di acqua al giorno.

N. B. Le parole linkate portano a ricette con l’ingrediente selezionato.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.