Blog Family

Pasta strascicata o risottata

pasta-strascicata-o-risottata

Pasta strascicata o risottata

è un pasta di cui ho sentito parlare spesso. Non l’avevo mai provata poi un giorno non avevo voglia della solita pasta con la salsa, ma quello portava il mio menù così l’ho fatta diventare strascicata. Ci sarebbe voluto il ragù di carne, ma nemmeno quella avevo in frigo. Né avevo voglia di andarla a comprare (abito in collina per fare acquisti devo prendere per forza l’auto). Così ho preparato il ragù senza carne, mi sembrava una stupidaggine, la preparano sempre alla scuola di mio figlio e devo dire che è buona.

Questa ricetta non l’avevo mai provata, dopo aver visto tante ricette ho deciso di cucinarla, buonissima!

pasta-strascicata-risottata

Pasta strascicata o risottata ingredienti:

350 g di pasta di semola di grano duro del tipo penne lisce o rigate
500 g circa di sugo ragù senza carne

verdure per il soffritto: carote, sedano e cipolla

bottiglia di pomodoro

sale/pepe
1 L di brodo di verdure

Pasta strascicata o risottata procedimento:

Portare ad ebollizione il brodo e tenerlo in caldo.
In un tegame che possa contenere anche la pasta, cucinare le verdure del soffritto già pulite e tagliate: carote, sedano e cipolla in un po’ d’olio EVO. Aggiungere una bottiglia di pomodoro, sale/pepe e portare a cottura.
Non appena sarà pronto il sugo versate la pasta e a fuoco vivace mescolatela bene per farla amalgamare al sugo. Aggiungere un mestolo di brodo caldo e mescolare bene.
Procedere la cottura come se fosse un risotto; la pasta va mescolata spesso e ogni volta che si asciuga va aggiunto altro brodo.
Portarla a cottura sempre mescolando e una volta pronta servite le penne caldissime.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.