Blog Family

Contorno di patate e funghi o peperoni

Ultimamente sto cucinando spesso il contorno di patate e funghi o peperoni,  in genere d’accompagnamento alle ricette di carne.

I miei ragazzi stanno crescendo e vogliono mangiare abbastanza, la sera non si accontentano più come quando erano piccoli di poche cose e le patate sono un alimento che li riempiono abbastanza.

Mi piace cucinarli insieme ad altre verdure che ho in frigorifero. Se vado di fretta le faccio semplicemente aggiungendo una confezione di funghi champignon oppure funghi misti, acquistata al supermercato già tagliata.

Se ho più tempo preparo i peperoni fritti oppure le melanzane, o quello che ho come verdure in casa e le aggiungo alle patate.

Trovo che insieme alle patate i miei ragazzi le mangiano più volentieri rispetto a che se preparo solo le verdure.

Se anche voi avete il problema con le verdure potete provare e vedere come vi trovate usando questo metodo.

Altre ricette con le patate le trovi a questo link.

Alla fine della cottura mi piace aggiungere un pizzico di origano, trovo che gli dia un buon sapore.

Contorno di patate e funghi o peperoni  Ingredienti:

Patate (ne calcolo due medie per ogni commensale.)

Sale/pepe

olio Evo Quanto basta

origano

Una confezione di funghi oppure verdure a scelta.

Altre ricette con le verdure le trovi qui di seguito.

Procedimento contorno patate con funghi o peperoni:

Per prima cosa pulisco le patate, le lavo e le metto a cuocere tagliate a cubetti in abbondante acqua salata.

Poi preparo i funghi semplicemente mettendo in una padella l’olio con un aglio intero sbucciato. Cuocio per pochi minuti finché non è pronto e aggiungo sale e pepe.

Quando le patate sono pronte le metto nella padella dove ci sono i funghi, mescolo per bene sul fuoco e aggiungo un po’ di prezzemolo lavato e tagliato.

Qui trovi tutte le ricette con i funghi.

Come dicevamo se invece abbiamo più tempo possiamo aggiungere alle patate come abbiamo cotto precedentemente, le verdure. A volte faccio anche un bel pentolone di patate e preparo diversi contorni per due o tre giorni con verdure differenti.

Ho lavato i peperoni, tolto la calotta, i semi e tagliato a pezzetti. In una padella ho messo un po’ di olio Evo, aggiunto i peperoni, sale pepe e cucinato finché non sono pronti.

Se necessario aggiungo un po’ di acqua. Alla fine metto anche le patate nella stessa padella e aggiungo un po’ di origano, aggiusto eventualmente di sale e pepe. Non mi resta che augurarvi buon appetito Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.