Blog Family

Scialatielli ai frutti di mare

Oggi  ho cucinato gli scialatielli ai frutti di mare, sono un primo piatto buonissimo la pasta fresca avendo più farina rende questo piatto molto cremoso, l’unica cosa mi raccomando che la cottura duri pochissimo altrimenti diventano molli e sono brutti.

Ingredienti per 6 persone Scialatielli ai frutti di mare:

1 kg tra cozze, vongole e lupini.

500 gr di scialatielli, (pasta fresca)

10 pomodorini maturi,

prezzemolo, pepe, sale,

1 spicchio d’aglio, olio Evo.

Procedimento Scialatielli ai frutti di mare:

Lavate e spazzolate le cozze sotto l’acqua. Spurgare le vongole e i lupini in acqua salata, in una scolapasta per non fargli riprendere la sabbia. Mettete le cozze in una padella con un coperchio sopra e aspettare che si aprano e che caccino il loro sugo. Stesso procedimento per le vongole e i lupini. Una volta aperte, sgusciare i frutti di mare (lasciatene qualcuna non sgusciata a parte da mettere sui piatti alla fine).

Mettere in una padella abbondante olio extravergine d’oliva e far soffriggere l’aglio, una volta dorato, sollevarlo e aggiungere una decina di pomodorini maturi, salare e pepare.

Aggiungere il liquido delle vongole e dei lupini, nei pomodori e cuocere finché non inizierà l’ebollizione, bastano meno di 10 minuti.

Fate cuocere gli scialatielli in abbondante acqua salata e scolatele al dente.

Versare la pasta nel sugo con i frutti di mare, aggiungere una manciata di prezzemolo fresco e far saltare per qualche minuto. Impiattare e mettere i frutti di mare rimasti per decorare.

Buon Appetito.

 


1 commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.