Blog Family

Insalata di mare ricetta tradizionale


I miei figli stanno crescendo, e ultimamente posso permettermi di cucinare sempre più spesso ricette che prima, erano riservate solo agli adulti: come questa insalata di mare.

Ingredienti per 8 persone Insalata di mare ricetta tradizionale:

800 gr di polpo
600 gr di calamari
1 kg di vongole
1 kg di cozze
300 gr di gamberi
200 gr di surimi
2 spicchi di aglio
200 ml di olio di oliva extravergine
1 limone
1 fascetto di prezzemolo
sale
pepe

Procedimento insalata di mare ricetta tradizionale:

Per prima cosa preparate il battuto mettendo in una ciotolina: il prezzemolo tritato, l’aglio tagliato a pezzetti, il sale, il pepe, il succo di limone e l’olio.

Come cucinare i molluschi

Pulite i calamari o fateveli di pulire in pescheria. Cuocete i calamari in acqua bollente per 15 minuti circa.

Pulite il polpo e cuocete il polpo in acqua bollente per 40 minuti circa.

Quando entrambi i molluschi saranno pronti tagliateli a pezzettini.

Cuocete le vongole e le cozze in 2 padelle separate. Coprite e fate cuocere a fiamma alta per qualche minuto, finché non si aprono.

Sgusciate e salvate il sughetto filtrandolo per eliminare eventuali residui di sabbia. Potete anche congelarlo nei contenitori per il ghiaccio ed utilizzarlo quando cucinate il pesce.

Sgusciate i gamberi e fateli cuocere in una casseruola con il surimi per 5 minuti circa in acqua bollente.

Mescolate l’insalata di mare aggiungendo se serve altro olio o sale, coprite con la pellicola e riponete in frigo per almeno due ore, prima di servire.

Altre Ricette con molluschi e crostacei.

Buon appetito Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.