Patate dolci o batata americane

Le patate dolci (o batata americane) sono davvero buone.

Per cucinarle al forno si infornano tagliandole a pezzi, dopo averle lavate, con tutta la buccia e dopo un po’ si fa la prova stecchino (come per la torta).

Quando sono morbide sono pronte, condite con sale, pepe, olio evo e origano sono buonissime.

Ma anche in padella da utilizzare come contorno con con i piselli e la pancetta.

Oppure con la cipolla soffriggendo un po’ d’olio, sale, pepe e un cucchiaino di zenzero. Tagliare le patate a cubetti e aggiungerle al soffritto coprendole con l’acqua dopo 15 minuti dovrebbero essere pronte.

Quelle che ci sono piaciute di più? Fritte tagliate con la mandolina sottili, come le Patatine classiche da condire sia dolci con lo zucchero che salate.

Buon appetito Angela.

English version

Sweet potatoes (or American batata) are really good.

 

To cook them in the oven, bake them in pieces, after washing them, with all the peel and after a while the toothpick test is performed (as for the cake).

 

When they are soft they are ready, seasoned with salt, pepper, extra virgin olive oil and oregano they are very good.

 

But also in a pan to be used as a side dish with with peas and bacon.

 

Or with the onion by frying a little oil, salt, pepper and a teaspoon of ginger. Cut the potatoes into cubes and add them to the sauce, covering them with water after 15 minutes, they should be ready.

 

Which ones did we like most? Thinly sliced ​​fries with mandolin, such as classic Chips to be seasoned both with sugar and salted.

 

Enjoy your meal Angela.

Lascia un commento

4 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.