Blog Family

Finocchi e cavolfiori gratinati

 

Quante volte vi è capitato di avere dei resti di verdure in frigo e dovete decidere che farne?

Mi ritrovavo con dei finocchi e delle cimette di cavolfiore a casa, le cimette di cavolfiore erano appena due o tre potevo farci un minestrone e i finocchi erano pochi anch’essi ma un insalatina si poteva anche fare e invece ecco che con poco tiro fuori un secondo davvero sfizioso, completo e vegetariano (e ipercalorico :)).

Ingredienti Finocchi e cavolfiori gratinati:

4 finocchi

3 cimette di cavolfiore

mezzo litro di besciamella

50 gr di formaggi misti (asiago, parmigiano, emmental o quello che avete)

parmigiano q.b.

 

 

Preparazione Finocchi e cavolfiori gratinati:

 

In una pentola fate bollire i finocchi tagliati a 4 spicchi e i cavolfiori, precedentemente curati e puliti, in abbondante acqua salata,

Fateli cuocere finché risulteranno cotti ma non stracotti, devono essere al dente. Preparate la besciamella e appena pronta aggiungetevi il formaggio tagliato a listarelle finissime, amalgamate con una paletta di legno fino a che il formaggio non si sarà sciolto del tutto. In una teglia spalmate un po’ di besciamella sul fondo adagiatevi le verdure e ricoprite con la besciamella e una spolverata di formaggio grattugiato, infornate a forno già caldo a 200° per 15 minuti, insomma l’importante che sia dorata e non bruciata regolatevi con il vostro forno.

Noi l’abbiamo trovato un piatto davvero delizioso, inizialmente questa ricetta la preparavo senza formaggio ma quel tocco in più mi ha permesso di proporlo come pasto completo.

Provare per credere.

 


19 commenti

  • Cranberry il 11/11/2011 scrive:

    forte…questa me la segno…non uso molto i finocchi cotti, ma i cavolfiori li ho sempre!:D



  • Chiara il 11/11/2011 scrive:

    adoro questo genere di piatti, bel post! un bacione e buon weekend…



  • Donatella il 11/11/2011 scrive:

    Che buoni! Ricetta golosissima



    • Mamma Papera il 12/11/2011 scrive:

      ^_^



  • Stefy il 11/11/2011 scrive:

    NON AMO I CAVOLFIORI…..MA MI PIACCIONO I FINOCCHI E LA TUA GRATINATURA………



    • Mamma Papera il 12/11/2011 scrive:

      beh la besciamella con il 4 formaggi dentro è goduriosa ^_^



  • Super Mamma il 12/11/2011 scrive:

    bravissima come sempre 🙂



    • Mamma Papera il 12/11/2011 scrive:

      🙂



  • Anna MMC DI Nani e Lolly il 12/11/2011 scrive:

    Deliziose, ogni tanto al lavoro le faccio, anzi le facevo ho tutti i forni rotti!



    • Super Mamma il 13/11/2011 scrive:

      bhe! Allora a Babbo Natale mi sà proprio che devi chiedere un bel forno nuovo! 🙂



      • Mamma Papera il 14/11/2011 scrive:

        come minimo e mi raccomando super accessiorato con la possibilità di mettere temperature a 28 gradi :DD



    • Mamma Papera il 14/11/2011 scrive:

      io senza forno sarei morta :s



  • Emanuela il 15/11/2011 scrive:

    Buonissime! Anch’ io le faccio ma non spesso perchè sono un pò troppo ricche e…caloriche! Che buone però!!!!!!!



    • Mamma Papera il 16/11/2011 scrive:

      beh ogni tanto ci sta dai 😀



  • solitaMente il 16/11/2011 scrive:

    Ma ci crederesti che non ho mai fatto verdure gratinate a casa mia!??!? Lo so è difficile da credere … ma vedrò di recuperare in qualche modo ispirandomi qui da voi eheheheh 🙂



    • Mamma Papera il 16/11/2011 scrive:

      🙂 facci sapere tesoro ^_-



  • Il menu settimanale 19 | Blog Family il 21/11/2011 scrive:

    […] Finocchi e cavolfiori gratinati […]



  • Menù settimanale di febbraio | Blog Family il 14/2/2013 scrive:

    […] Finocchi e cavolfiorigratinati […]



  • Menù mensile | Blog Family il 1/2/2014 scrive:

    […] Finocchi e cavolfiorigratinati […]



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.