Blog Family

Frittata di cipolle bianche

Avevo diverse cipolle bianche da consumare, in genere quando le ho preparo la genovese.

Mio marito invece mi ha chiesto di preparargli la:

Frittata di cipolle bianche

Ed io l’ho accontento. Altre ricette con le uova le trovi qui.

Frittata di cipolle bianche ingredienti:

8 uova
• 2 cipolle circa 300 grammi
• 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
• olio evo
• sale
• pepe

Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette sottili, se mentre le tagliate mettete un po’ di acqua in bocca Vi verrà meno voglia di piangere.

Lasciatele insaporire in una padella con tre cucchiai di olio, per 10 minuti circa.

Nel frattempo sbattete le uova in una ciotola aggiungendo sale, pepe e parmigiano grattugiato.

Quando le cipolle sono cotte mettete sopra le uova.

Chiudete la padella e, dopo uno o due minuti, quando le uova inizieranno a rapprendersi, scuotete leggermente la padella per staccare la frittata dal fondo e, aiutandovi con un piatto piano o con un coperchio, giratela, per cuocerla anche dall’altra parte.

Finite di cuocere il tempo desiderato e buon appetito!

English version

White onion omelette ingredients:

8 eggs
• 2 onions about 300 grams
• 4 tablespoons of grated Parmesan cheese
• extra virgin olive oil
• salt
• pepper

White onion omelette preparation:

Peel the onions and cut them into thin slices, if while you cut them, put a little water in your mouth, you will feel less like crying.

Let them season in a pan with three tablespoons of oil for about 10 minutes.

Meanwhile beat the eggs in a bowl adding salt, pepper and grated Parmesan.

When the onions are cooked, place the eggs on top.

Close the pan and, after one or two minutes, when the eggs begin to coagulate, gently shake the pan to remove the omelette from the bottom and, using a shallow dish or a lid, turn it to cook on the other side.

Finish cooking the desired time and enjoy your meal!


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.