Blog Family

Come preparare il pane impomodorato

L’ultima ricetta che stiamo preparando spesso a casa è il pane impomodorato, come vi spiegherò non è per niente difficile da preparare, ai miei ragazzi piace tanto ed è un’ alternativa alla classica insalata di pomodoro.

D’estate spesso il pane si fa duro e finisce che diventa una bruschetta.

Ingredienti per il pane impomodorato:

250 grammi di pane raffermo

300 grammi di pomodori maturi

basilico

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Procedimento per il pane impomodorato:

Tagliare il pane e tostarlo su una griglia o su una padella ben calda.

Se vi piace potete poi strofinarlo con l’aglio, i miei bambini non gradiscono, quindi non lo faccio.

Tagliare i pomodori ben maturi e strofinarli sopra i pezzi di pane, in modo che la polpa li colori di rosso.

Condirli con poco sale, una macinata di pepe e un filo d’olio extravergine.

Disporli sul piatto da portata e cospargerli con il basilico.

Se vi avanzano molti pomodori, avete ad esempio come me il giardino e maturano tutti insieme, potete sempre fare la conserva.

Pan carré cotto in forno.

Questa ricetta la preparavano sempre nei ristoranti quando siamo stati a Barcellona, per loro mangiare il pane asciutto come facciamo noi da accompagnamento ai piatti è impensabile.

English version

The last recipe that we are often preparing at home is the unmodified bread, as I will explain to you, it is not at all difficult to prepare, my kids love it and it is an alternative to the classic tomato salad.

In summer, bread often becomes hard and ends up becoming a bruschetta.

Ingredients for the unleavened bread:

250 grams of stale bread

300 grams of ripe tomatoes

basil

extra virgin olive oil

salt and pepper

Procedure for unmodified bread:

Cut the bread and toast it on a grill or on a hot pan.

If you like you can then rub it with garlic, my kids don’t like it, so I don’t.

Cut the ripe tomatoes and rub them over the pieces of bread, so that the pulp turns them red.

Season them with a little salt, a minced pepper and a drizzle of extra virgin olive oil.

Arrange them on a serving plate and sprinkle with basil.

If many tomatoes are left over, for example you have the garden like me and they all ripen together, you can always make the preserve.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.