Blog Family

Come fare le crespelle

 

Oggi voglio spiegarvi Come fare le crespelle,

Ingredienti per Come fare le crespelle:

 

250 gr di farina

80 gr di burro fuso

4 uova intere

½ litro di latte

Un pizzico di sale

Procedimento Come fare le crespelle:

 

Mettere nella bacinella la farina, passandola con il setaccio

Aggiungere le uova, il sale e il latte.

Lavorare con la frusta a mano fino ad ottenere un liquido cremoso, liscio e filante.

Poi incorporare il burro fuso.

Se la pastella risulta grumosa una passata con il Minipiner ad immersione et voilà.

Se si desiderano crespelle dolci, aggiungere 50 gr di zucchero e i pistilli di una stecca di vaniglia.

Lasciar riposare in frigo per qualche ora.

 

Per la cottura fare riscaldare un tegame antiaderente, che la prima volta e ogni tanto spennellerete con del burro fuso

Versare la pastella in quantità sufficiente, e qui la parte più difficile, magari le prime vi verranno più fine o più grosse ma vedrete che andando avanti penderete mano rispetto alle quantità.

Quindi versare il composto e con il polso far roteare il pentolino in modo tale che la pastella si distribuisca uniformemente, per capire se la crespella è pronta per essere girata vedrete che i bordi inizieranno a staccarsi, quindi con una forchetta aiutatevi e girate la crespella, ancora un minuto e tiratela fuori, appoggiandola ad un piatto, continuate così fino a completamento della pastella.

Quando avrete terminato, pulite la tavola o il piano di lavoro e appoggiatevi sopra le vostre crespelle cosi da spalmarci su il ripieno desiderato, e qui potete sbizzarrirvi come meglio credete.

Per capire che le crespelle vi sono riuscite, vedrete che la pasta presenta delle formazioni a buchi e questo vuol dire che vi sono perfettamente riuscite.

Provare per credere.

 

Come tutte le cose che richiedono un certo tempo di preparazione io uso fare una quantità maggiore tale da tenerne pronte in congelatore per la volta successiva e in questo caso ci si può muovere in due modi:

condire e prepararle giù nella teglia che uscirete la sera prima, nel caso le facciate a pranzo o la mattina, nel caso della cena, e mettete in forno per il tempo che la vostra ricetta richiede, di solito basta 20 minuti a fono caldo per 200 gradi giusto per gratinare.

Oppure potete metterle stese in un cartone e quando si saranno congelate potrete metterle in un sacchetto da freezer porzionate a vostro piacimento.

Come sempre non mi resta che dirvi se ci provate e se siete contenti del risultato fatemi sapere.

 

Vi auguro buona ricetta 🙂


5 commenti

  • Super Mamma il 31/5/2011 scrive:

    buone! ho visto che ul Bimby le fà e avevo pensato di provare, ma io prefrisco quelle dolci con la nutella 🙂



    • Mamma Papera il 31/5/2011 scrive:

      sai che mi hai fatto venire voglia di farle alla nutella? appena sto meglio le faccio



  • mariaincaldana il 1/6/2011 scrive:

    io le faccio spesso ma la mia ricetta è lievemente diversa!!



    • Mamma Papera il 1/6/2011 scrive:

      i oavevo un altra ricetta ma questa è piu semplice e versatile per la presenza del burro



  • Fagottini di crespelle misto bosco e asiago | Blog Family il 29/11/2011 scrive:

    […] 8 crespelle […]



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.