Blog Family

Hamburger veloci alla griglia

Finalmente siamo giunti a fine settimana, e non potevo non condividere con voi, questi hamburger veloci alla griglia home made che ho cotto alla griglia (bistecchiera), leggeri e light ma sopratutto velocissimi.

Senza aggiunta di grassi, si mantengono morbidissimiperché sfruttano i grassi propri della carne buttandoli fuori, ma la cosa interessante che cucinandoli cosi, i liquidi grassi vengono raccolti sotto alla griglia lasciando la carne asciutta, io utilizzavo già un metodo simile con le padelle in acciaio a fondo alto, il brutto però era che i liquidi che rilasciava la carne restavano li.

Questo sistema è velocissimo e ottimo da utilizzare per qualsiasi tipo di carne voi utilizziate, macinato di pollo, di manzo, di vitello, di pesce e chi più ne ha, più ne metta.

Io ho usato macinato misto. Ma passiamo alla ricetta.

Ingredienti Hamburger veloci alla griglia:

500 gr di macinato

1 uovo grande

20 gr di parmigiano

sale e pepe q.b.

pan grattato q.b.

Preparazione Hamburger veloci alla griglia:

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola, tranne il pangrattato e mescolate amalgamando bene il tutto con le mani.

A questo punto aggiungete il pan grattato, tanto quanto basta per ottenere un composto morbido e malleabile e non troppo secco, non do dei pesi perché dipende dal pangrattato che usate.

Formate con le mani i vostri hamburger, come delle polpette più grandi e dategli una forma schiacciata.

Cucinateli sulla griglia ben calda e ogni tanto con la forchetta schiacciateli, perché tenderanno a gonfiare per via dei liquidi che la carne rilascerà.

Quando saranno ben dorati girateli e fate la stessa operazione.

Una volta che saranno ben abbrustoliti da entrambi i lati, se non dovessero ancora essere cotti rigirateli di continuo per uno due minuti, finché saranno cotti al punto giusto.

Da ora basta a quegli hamburger che hanno quella pellicola strana intorno o agli hamburger surgelati che ci vuole più tempo a scongelarli che a farveli da voi. Credetemi c’è voluto più tempo a scrivere il post che a fare gli hamburger, e poi diciamocelo chiaro almeno sapete cosa ci mettete dentro ;).

Con questa ricetta, potete fare anche le polpette mantenendo più piccoli le dimensioni e io li ho provati anche con le zucchine grattugiate in aggiunta al macinato, ma le varianti sono tantissime.

Vi auguro buon fine settimana.

English version

Quick grilled burger ingredients:

500 gr of minced meat

1 large egg

20 grams of Parmesan cheese

Salt and Pepper To Taste.

breadcrumbs breadcrumbs

Preparation Fast grilled hamburgers:

Put all the ingredients in a bowl, except the breadcrumbs and mix well with your hands.

At this point add the breadcrumbs, just enough to obtain a soft and malleable and not too dry mixture, I don’t give weights because it depends on the breadcrumbs you use.

Form your hamburgers with your hands, like larger meatballs and give it a flat shape.

Cook them on the hot grill and occasionally mash them with a fork, because they will tend to swell because of the liquids that the meat will release.

When they are golden brown turn them and do the same operation.

Once they are well roasted on both sides, if they are not yet cooked turn them continuously for two minutes, until they are cooked to the right point.

Enough for those burgers that have that strange film around or frozen hamburgers that takes longer to thaw them than to make them from you. Believe me it took longer to write the post than to make hamburgers, and then let’s face it at least you know what you put into it;).

With this recipe, you can also make meatballs with smaller dimensions and I have tried them also with grated courgettes in addition to the ground, but the variations are many.

I wish you a good weekend.


1 commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.