Blog Family

Marmellata di arance

I Child stanno frequentando un corso di cucina baby, in una delle lezioni l’insegnante ha preparato una marmellata di arance. First che ama i sapori agri ne era rimasto entusiasta, sapevo che le marmellate con il Bimby erano semplici da preparare, così ci siamo cimentati nell’impresa.

Ingredienti Marmellata di arance:

1 kg. di arance non trattate

800 gr. zucchero

Procedimento Marmellata di arance:

Pelare al vivo le arance con un pelapatate, tenendo solo la parte gialla, tagliarle a listarelle piccole e metterle in un pentolino con dell’acqua, farle bollire cambiando due volte l’acqua e poi scolarle e metterle da parte (per chi vuole preparala con le scorzette).

Mettere le arance intere nel boccale e frullare 10 secondi a vel.5.aggiungere lo zucchero e cuocere 60 minuti a 100° vel.2.

Unire le scorzette di arancia e cuocere 20 min.temperatura varoma a vel.1.

Mi raccomando quando la marmellata inizia a cuocere provatela di sapore, perché se le arance sono amare è necessario aumentare la quantità di zucchero, infatti l’ho fatta due volte la seconda volta con le stesse arance è venuta più amara.

Versare la marmellata calda nei vasetti, precedentemente sterilizzati in acqua bollente, chiudere e capovolgere fino al raffreddamento, poi rigirateli sennò rimane la marmellata sopra e l’aria sotto (mi è successo anche questo) in questo modo si  forma il sottovuoto. Se volete maggiori informazioni sulle conserve potete consultare questo articolo.

English version

Ingredients Orange marmalade:

1 kg of untreated oranges
800 gr. sugar

Orange marmalade procedure:

Peel the oranges with a potato peeler, keeping only the yellow part, cut them into small strips and put them in a saucepan with water, boil them changing the water twice and then drain and set them aside (for those who want to prepare it with the peel). Put the whole oranges in the jug and blend 10 seconds with vel.5. Add the sugar and cook 60 minutes at 100 ° vel.2. Add the orange zest and cook 20 min. temperature varoma a vel.1. I recommend when the jam starts to cook try it with flavor, because if the oranges are bitter it is necessary to increase the amount of sugar, in fact I made it twice the second time with the same oranges it came more bitter. jars, previously sterilized in boiling water, close and flip until cooled, then turn them over otherwise the jam remains on and the air underneath (this happened to me too) this way the vacuum is formed. If you want more information on preserves you can consult this article.


4 commenti

  • Lunanerazzurra il 17/1/2012 scrive:

    Effettivamente sembra facile! Solo una domanda: se peli col pelapatate, non rimane la parte bianca, della quale ho sempre letto che non dev’esserci in quanto conferisce l’amaro? Baciii



    • Super Mamma il 17/1/2012 scrive:

      no, cara Luna io mi trovo bene col pelapatate proprio perchè fà una sfoglia molto sottile, ma se tu ti trovi meglio col coltello fai così. Ovvio che in ogni caso la parte bianca non ce la devi mettere perchè è amara. Resta inteso che è sempre una marmellata di arance non verrà certo dolce! 🙂



  • solitaMente il 20/1/2012 scrive:

    Devo provarla a fare! Grazie per la “dolce” idea 😉



    • Super Mamma il 20/1/2012 scrive:

      Mi raccomando quando la inizia a cuocere provala di sapore perchè se le arance sono amare é necessario aumentare la quantità di zucchero



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.