Farinata di ceci

Ci sono alcune giornate in cui si ha voglia di provare a tavola un gustoso piatto completo, magari anche davanti alla televisione o in compagnia di amici, e le quiche o gli sformati sono la soluzione che accontenta tutti. Se siete alla ricerca di idee e suggerimenti per cucinare le torte salate, la ricetta della farinata di ceci è perfetta. È una torta che ha origine nella cucina della Liguria ed è molto semplice nella composizione, essendo fatta con base di acqua e farina di ceci. Questo è il motivo per la quale la sua storia la vede protagonista sulle tavole delle persone più povere.

Oggi la farinata di ceci ricopre uno dei posti principali dello street food italiano, essendosi diffusa in tutto il Paese e avendo acquisito nomi diversi in base al luogo in cui viene preparata, dalla cecìna di Lucca alla fainè di Sassari.

Preparare questa prelibatezza in casa è facile e veloce. Seguite questa ricetta e gustate una farinata di ceci come quella comprata nelle migliori farinaterie della Liguria.

Come preparare la farinata di ceci

Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono i seguenti, con quantità indicate per circa 6 persone.

 

  • 250 g di farina di ceci
  • 750 ml di acqua
  • 80 ml di olio
  • 1 cucchiaino di sale

 

Come ogni ricetta, esistono diverse versioni in cui inserire ingredienti o aromi in base al proprio gusto. Ad esempio, spesso si aggiunge del rosmarino per dare un sapore più deciso. Quella qui proposta è la ricetta originale, che dovrà risultare molto bassa e croccante sulla superficie.

Il segreto per ottenere una farinata perfetta è quello di cuocere l’impasto a temperatura molto alta nel forno, utilizzando un tegame leggero di alluminio o rame.

 

Andiamo a vedere quali sono i passaggi da fare per ottenere questa torta salata:

 

  • In una ciotola mescolate la farina con una frusta a mano e poi fate un buco al centro. Versate l’acqua un poco alla volta, continuando a girare con la farina fino a quando non avrete versato tutta l’acqua;
  • Eliminate tutta la schiuma in superficie con una schiumarola, altrimenti la vostra torta in fase di cottura si scurirà;
  • Il composto deve riposare per almeno 3 ore, ma di tanto in tanto è opportuno girare con una frusta a mano, andando sempre a eliminare la schiuma che si forma. Questo passaggio è importante, altrimenti la farina di ceci non riuscirebbe da sola ad amalgamarsi e a sciogliere i grumi contenuti nell’impasto;
  • Successivamente aggiungete il sale e l’olio e girate molto bene per amalgamare il composto;
  • In una teglia di alluminio o rame leggera aggiungere un po’ di olio per ungere, poi versate il composto;
  • Infornate la farinata di ceci nella parte bassa del forno e cuocete a 250°C per 12 minuti. Passato il tempo, spostate la teglia al piano medio alto del forno e continuate la cottura a una temperatura di 200°C per 15 minuti circa. La farinata sarà pronta quando diventerà bella dorata sulla superficie.

 

La farinata di ceci va servita calda e si può tagliare a fettine. È un’ottima idea da presentare anche in un buffet di compleanno, in quanto piace anche ai più piccoli.

Lascia un commento

sette − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.