Blog Family

La piadina romagnola

 

Oggi una delle ricette che uso spesso proporre alle mie figlie, la piadina, che adorano arrotolata, piegata e farcita in mille modi.

Sono sincera che spesso e volentieri è la proposta per la cena e soprattutto vi dico che non sempre riesco a farla io, anzi su due volte al mese che propongo la piadina, una volta al mese è acquistata e le mie figlie si arrangiano a prepararsela :P.

Però fatta in casa è tutta un’altra cosa, anche se sono cosciente che in Romagna è ancora più buona, ma volete mettere la bontà della piadina fatta a casa con ingredienti certi e sopratutto non è poi così difficile o troppo lunga da preparare, io di solito impasto guardando la TV o leggendo le notifiche di facebook, la metto a riposare impostando un timer e poi in un quarto d’ora si cena.

Ingredienti La piadina romagnola:

500 gr di Farina

150 ml circa di acqua

2 gr bicarbonato

2 cucchiaini di Sale

75 gr di Strutto

 

Preparazione La piadina romagnola:

Versate tutti gli ingredienti in una ciotola. L’impasto dovrà essere sodo e lavorabile allo stesso tempo, quindi regolatevi con la quantità di acqua.
Impastate bene per circa dieci minuti (con il mio amico ken ci vuole meno di 5 minuti :D), infarinate la ciotola , copritela con un panno umido e fate riposare per mezz’ora. Dividete quindi l’impasto in 4 palline.

Stendete con il mattarello infarinato, ricavando dischi di circa 3 mm per 24 cm, con una rotella tagliapasta dalla lama liscia aggiustate i bordi. Scaldate molto bene il testo in ghisa e cucinate velocemente le vostre piadine da entrambi i lati bucherellando la superficie. Condite con crudo, rucola e squacquerone.

English version

Piadina ingredients:

500 grams of flour
150 ml of water
2 gr bicarbonate
2 teaspoons of salt
75 grams of Lard

Piadina preparation:

Pour all the ingredients into a bowl. The dough should be firm and workable at the same time, then adjust with the amount of water. Mix well for about ten minutes (with my friend ken it takes less than 5 minutes: D), flour the bowl, cover with a cloth damp and let rest for half an hour. Then divide the dough into 4 balls. Roll out with a floured rolling pin, making discs of about 3 mm by 24 cm, with a pastry wheel with a smooth blade, adjust the edges. Heat the cast iron text very well and quickly cook your tortillas on both sides by piercing the surface. Season with raw, rocket and squacquerone (italian soft cheese).

Enjoy Angela.


22 commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.