Tortino di polenta ripieno di porcini e asiago

Ieri sera ho preparato per mio marito una cenetta romantica, sembra strano dopo 4 figli, ma ogni tanto ci vuole :).

Ho chiesto aiuto a delle amiche su facebook che nel giro di 20 minuti mi hanno lasciato 136 commenti ^_^ e mi hanno chiarito le idee su quello che potevo fare sopratutto con quello che avevo già in casa.

Il menù è stato polenta con porcini e asiago con fonduta e filetto, devo dire davvero un ottimo menù, purtroppo non ho molte foto perché in quel momento non pensavo proprio ne alle foto e comunque a mezzanotte non avrebbero reso per niente, ma un tortino di polenta lo avevo messo via e fotografato stamattina giusto per farvelo vedere.

Ingredienti Tortino di polenta ripieno di porcini e asiago:

farina per polenta istantanea circa 200 gr

sale q.b.

500 ml di acqua

300 gr di porcini surgelati

olio extra vergine di oliva

aglio q.b.

prezzemolo q.b.

100 gr di asiago fresco

Preparazione Tortino di polenta ripieno di porcini e asiago:

Per prima cosa preparate i porcini:

in una padella antiaderente mettete a soffriggere due spicchi di aglio in un filo di olio evo, aggiungetevi i funghi ancora surgelati, salate e pepate e lasciate cucinare del tutto e sopratutto il sughetto da liquido diventerà semi cremoso, ci sono voluti al’incirca venti minuti, non serve aggiungere acqua in quanto rilasceranno quella che già hanno. Aggiungete il prezzemolo, metteteci su un coperchio e tirate via dal fuoco.

Tagliate l’asiago a listarelle sottili.

Preparate la polenta:

fate bollire dell’acqua salata, tiratela via dal fuoco e a pioggia aggiungete la farina istantanea, mescolate velocemente per non far formare dei grumi.

Rimettete la pentola sul fuoco e riportate a bollore continuando a mescolare.

Quando la polenta avrà bollito, tiratela via dal fuoco e mettete il composto nei monoporzione in silicone, riempite per un terzo, mettetevi un po’ di funghi e un po’ di asiago e richiudete con la polenta.

Lasciate che la polenta si raffreddi e prendi la forma. (io l’ho infornata un po’, 5 minuti circa, giusto per compattare la polenta che si presentava abbastanza morbida)

Capovolgete in una piatto e servite con una fonduta di asiago ed un filetto al sangue o come preferite, accompagnato con un cabernet può essere ottimo per una cenetta romantica ;).

English version

Ingredients Polenta pie filled with porcini mushrooms and asiago:

instant polenta flour about 200 gr
Salt to taste.
500 ml of water
300 gr of frozen porcini mushrooms
extra virgin olive oil
garlic q.b.
parsley q.b.
100 gr of fresh asiago

Preparation Polenta pie filled with porcini and asiago:

First prepare the porcini mushrooms:

in a non-stick pan fry two cloves of garlic in a drizzle of extra-virgin olive oil, add the mushrooms that are still frozen, add salt and pepper and let it cook completely and above all the liquid sauce will become semi-creamy, it took about twenty minutes , no need to add water as they will release what they already have. Add the parsley, put it on a lid and remove from the heat. Cut the asiago into thin strips. Prepare the polenta: boil salted water, pull it away from the heat and add the instant flour, stir quickly to avoid forming lumps. Put the pot back on the heat and bring to the boil, continuing to stir. When the polenta has boiled, take it out of the heat and put the mixture in the silicone portions, fill for a third, add some mushrooms and a little of asiago and close with the polenta. Let the polenta cool and take the shape. (I baked it a little, about 5 minutes, just to compact the polenta which was quite soft.) Turn it upside down and serve with an asiago fondue and a fillet of blood or as you prefer, accompanied with a cabernet. be great for a romantic dinner;).

28 commenti su “Tortino di polenta ripieno di porcini e asiago”

  1. scusa e a cosa pensavi invece di fare la fato? hahahah
    tornando a noi come si fà la fonduta? sai che non l’ho mai fatta? baci 🙂

    Rispondi
  2. Meeeeeeravigliiiiiiiiaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!
    Si si!!! Anch’io non ho idea di come si fa la fonduta (slurp) di asiago?? che marca usi?

    Epppoi è vero che posti anche il resto del menù?? <3 pleeeeeeeeease!!!! bacioni!!! cla

    Rispondi
    • ciao tesorina ma la marca di cosa? il formaggio? io uso il vero asiago quello morbido, su 200 gr di asiago mezzo bicchiere di panna…taglio a tocchetti il formaggio e lo metto su una bacinella di acciaio a bagno maria continuando a mescolare, a me piace che la fonduta sia bella cremosa ma più sul liquido quindi mi regolo se aggiungere altra panna o altro formaggio….poi quando è pronto con un mestolo lo metti sopra o al tortino di polenta o al filetto …io ho preferito sul tortino di polenta, invece il filetto lo cucinato su una piastra molto calda due tre minuti per lato in modo che dentro fosse rosa ma sulla cottura te ne accorgi te….la parte più difficile era il tortino

      Rispondi
  3. Evabbè… e ogni volta che vedo la foto è una tortura vedere che è SOLO sullo schermo del pc questa meraviglia!!! Cmq.. si si, intendevo la marca sia dell’asiago che dei porcini surgelati…. ri-chomp!!!

    Rispondi
  4. Ps: grazie x la fonduta!!! di solito quando la uso prendo panna chef ma mi sa che quella fresca tipo della centrale dà un risultato migliore,giusto?? bacissimi!! cla

    Rispondi
  5. Li cercherò domani andando alla coop o alla basko, spero di trovarli!!
    Eventualmente l’altra marca qual’è?

    Ps: e complimentiiiii x i profitteroles!!!!!!!

    Rispondi
  6. ale tesoro! non vedo piu il commento al post..non vuoi piu partecipare ?? :-(( io ti ho inserita..sono riuscita a recuperarla dalle mail.. pero ovviamente fammi sapere se non vuoi piu partecipare! baciottoli

    Rispondi

Lascia un commento

tredici − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.