Blog Family

Torta salata vegetariana

Mia sorella sta attraversando una fase vegetariana così cerco di preparare ricette saporite che non contengono carne quando sono qui in Olanda con loro.

Essendo in vacanza la pasta brise la preparo io, se non avete tempo acquistatela al supermercato.

Verdure a piacere 1kg pulite e tagliate a cubetti oppure a fette sottili.

Siccome lei non è vegana posso aggiungere formaggio a scelta tagliato a cubetti in base a quello che ho nel frigorifero, per me le torte salate sono sempre uno svuotafrigo di tutto ciò che è rimasto durante la settimana.

Procedimento torta salata vegetariana:

Le verdure potete cuocerle come meglio preferite: al vapore, al forno, oppure in acqua. La cosa importante è che abbiano tutte la stessa grandezza e tenete conto dei tempi di cottura, se ci sono due tipi di verdure che hanno la stessa durata di cottura, potete anche cuocerle insieme altrimenti dovete separarle.

Per coprire la torta salata utilizzo sempre:

LA SALSA Royale ingredienti:
Panna fresca liquida 300 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 60 g
Uova medio 1
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Procedimento Salsa Royale:

nel bicchiere di un mixer versate la panna, l’uovo, il Parmigiano, sale e pepe.

Frullate il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia e tenete da parte.

Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica, poi imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm.

Prendete la pasta brisè e stendetela con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm. Trasferite la pasta all’interno dello stampo e fate una leggera pressione con le dita per farla aderire.

Con un coltello eliminate l’eccesso di pasta dai bordi e con i rebbi di una forchetta bucherellate la base.
Aggiungete le verdure, salate e pepate, il formaggio e infine la salsa royale.
A questo punto infornate in forno statico preriscaldato a 200°, nel ripiano più basso, per circa 35 minuti. Poi spostate la teglia nel ripiano centrale e cuocete per altri 20 minuti.

Buon appetito Angela.

English version

My sister is going through a vegetarian phase so I try to prepare tasty recipes that don’t contain meat when I’m here in Holland with them.

 

Being on vacation the brise pasta I prepare it myself, if you don’t have time, buy it at the supermarket.

 

 

Vegetables to taste 1kg cleaned and cut into cubes or thinly sliced.

 

 

Since she is not vegan I can add cheese of your choice cut into cubes based on what I have in the refrigerator, for me, savory pies are always an emptying of all that is left over the week.

 

Vegetarian savory pie procedure:

You can cook the vegetables as you prefer: steamed, baked, or in water. The important thing is that they all have the same size and take into account the cooking times, if there are two types of vegetables that have the same cooking duration, you can also cook them together otherwise you must separate them.

 

To cover the savory pie I always use:

 

LA SALSA Royale ingredients:

Liquid fresh cream 300 g

Parmesan cheese DOP to be grated 60 g

Medium eggs 1

Salt to taste

Black pepper to taste

 

 Salsa Royale procedure:

 

pour the cream, egg, Parmesan, salt and pepper into the glass of a mixer.

 

Blend everything with an immersion mixer until a smooth cream is obtained and set aside.

 

Preheat the oven to 200 ° in static mode, then grease and flour a 24 cm mold.

 

Take the shortcrust pastry and roll it out with a rolling pin until it is half a cm thick. Transfer the dough into the mold and press lightly with your fingers to make it stick.

 

With a knife remove the excess of pasta from the edges and with the prongs of a fork puncture the base.

Add the vegetables, salt and pepper, the cheese and finally the royale sauce.

At this point bake in a static oven preheated to 200 °, in the lowest shelf, for about 35 minutes. Then move the pan to the center shelf and cook for another 20 minutes.

 

Enjoy your meal Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.