Blog Family

Risotto alla pescatora ricetta facile

Lo ammetto non amo particolarmente il riso in genere preferisco la pasta, però adoro i frutti di mare, così ho pensato di farli con il risotto questa volta invece dei soliti spaghetti.

Ingredienti risotto alla pescatora:

300 g di riso

100 g di frutti di mare

Gamberetti freschi almeno cinque per commensale

Sale/pepe q.b.

olio evo

aglio

cipolla

pomodorini

Un bicchiere di vino bianco

Ci sarebbero voluti anche i calamari, ma non le avevo quindi non li ho messi.

Procedimento risotto alla pescatora:

Per prima cosa preparare il fumetto di pesce mettendo la testa e la corazza dei gamberi in una pentola piena d’acqua salata, insieme alla cipolla,  pomodori, un po’ di vino bianco e far cuocere una ventina di minuti.

Mettere a spurgare in acqua salata i frutti di mare per pulire da eventuale residui di sabbia.

Mettere in una padella un po’ di olio Evo, un po’ di aglio sbucciato,  aggiungere i frutti di mare e coprire  con il coperchio. Dopo cinque minuti saranno sicuramente già tutti aperti, aggiungere il poco di vino bianco, il pepe fare evaporare e spegnere.

Filtrare il sughetto dei frutti di mare e aggiungerlo al fumetto di pesce che nel frattempo avrete già filtrato.

Adesso siete pronti per preparare il vostro di sotto io lo cucino come sempre nel bimbi quindi metto l’olio, un po’ di cipolla frullo velocemente e poi cuocio a velocità uno temperatura 100° per un minuto.

Dopodiché aggiungo il riso faccio tostare a velocità uno antiorario 100° per un minuto. A questo punto aggiungo il fumetto di pesce e faccio cuocere in base al tipo di riso, quando mancano cinque minuti alla fine della cottura aggiungo i gamberetti.

Se necessario metto un po’ di sale e continuo ad allungare con il brodo.  Nel frattempo pulisco tutti i frutti di mare lascio solo qualcuno nella conchiglia da utilizzare come decorazione.

Quando il riso è pronto aggiungo i frutti di mare e spengo. Aspetto minuto e poi servo con un po’ di prezzemolo tritato, buon appetito Angela.

English version

I admit I don’t particularly like rice in general I prefer pasta, but I love seafood, so I thought of making them with risotto this time instead of the usual spaghetti.

Seafood risotto ingredients:

300 g of rice

100 g of seafood

Fresh shrimp at least five per diner

Salt / pepper to taste

extra virgin olive oil

garlic

onion

Cherry tomatoes

A glass of white wine

It would have taken the squid too, but I didn’t have them so I didn’t put them.

Risotto with fish sauce:

First prepare the fish cartoon by placing the head and the shell of the prawns in a pan full of salted water, together with the onion, tomatoes, a little white wine and cook for about twenty minutes.

Purge the seafood in salted water to clean up any sand residues.

Put a little Evo oil, a little peeled garlic in a pan, add the seafood and cover with the lid. After five minutes they will surely all be open, add a little white wine, the pepper to evaporate and turn off.

Filter the seafood sauce and add it to the fish stock that you have already filtered in the meantime.

Now you are ready to prepare your downstairs. I cook it as always in the kids so I put the oil, a little onion quickly and then cook at a temperature of 100 ° for one minute.

Then I add the rice and toast it at 100 ° counterclockwise speed for one minute. At this point I add the fish cartoon and cook according to the type of rice, when there are five minutes left to finish cooking I add the shrimp.

If necessary, add a little salt and continue to stretch with the broth. In the meantime I clean all the seafood and leave only someone in the shell to use as a decoration.

When the rice is ready I add the seafood and turn off. I wait for a minute and then serve with a little chopped parsley, good appetite Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.