Blog Family

Torta di mele ricetta originale americana

Questa ricetta specifica della torta di mele originale americana l’ho trovata nel libro: “ricettario amoroso di una pasticciera in fuga.”

È venuta veramente buona, non troppo dolce, n’è sciapa.  La cannella ero forte al punto giusto, a volte ne ho provate alcune in cui il sapore era troppo forte.

Ingredienti Torta di mele ricetta originale americana:

Impasto per una doppia crosta:

375 grammi di farina

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaino di sale

12 cucchiai di burro (170 grammi)

3 cucchiai di grasso vegetale (non lo uso quindi ho messo 200 g di burro)

6 (o più) cucchiai di acqua gelata.

Istruzioni torta di mele ricetta originale americana:

In un robot da cucina ( io ho usato bimby con il burro a freddo), mescolate farina, zucchero, sale, burro e grasso vegetale con la funzione pulse fino a ottenere un composto dorato dalla consistenza sabbiosa, simile alla farina di mais.

Versate il composto in una grande ciotola. Aggiungete l’acqua ghiacciata, un cucchiaio alla volta, incorporandola con le dita, con movimenti leggeri.

Aggiungete acqua finché l’impasto non tiene. (Io incorporo sempre l’acqua con le dita, in modo da avere maggior controllo sulla consistenza.) Se non siete sicure, provate a strizzare un po’ di impasto in una mano. Se tiene, è pronto.

Con l’impasto formate una palla, dividetela in due e appiattite ogni parte in un disco.

Avvolgete i due dischi con una pellicola trasparente e metteteli a riposare in frigo per almeno un’ora.

Stendete i due dischi con il matterello.

Due sono i trucchi più importanti da tenere a mente.

Il primo è non usare troppa farina, potete sempre aggiungerne un pizzico se l’impasto dovesse attaccarsi al tavolo, ma non potete togliere quella in eccesso.

Il secondo è evitare che si sviluppi il glutine. Quindi non muovete mai il matterello avanti e indietro (questo non lo sapevo per me è stata una novità). Partite sempre dal centro dell’impasto e muovetelo verso l’esterno.

Usate un disco tirato col matterello per foderare un’alta tortiera di 22,5 centimetri. Ponete l’altro disco tirato su una teglia da forno e mettete entrambi in frigo a riposare.

Ingredienti ripieno Torta di mele ricetta originale americana:

2 cucchiai di burro

2 chili di mele, sbucciate, detorsolate e tagliate in spicchi spessi ½ centimetro

150 grammi di zucchero

2 cucchiai di amido di mais

1 cucchiaino di cannella

½ cucchiaino di noce moscata appena grattugiata ( non l’ho messa dicono che per i bambini è meglio di no)

1 bianco d’uovo.

Per il fondo della Torta di mele ricetta originale americana Istruzioni:

Preriscaldate il forno a 200 gradi. Accertatevi che ci sia abbastanza spazio per una torta alta se necessario, togliete una griglia.

Togliete i dischi di impasto dal frigo e metteteli da parte. In una grande padella, sciogliete il burro. Quando il burro sfrigola, aggiungete le mele e mescolatele in modo che siano coperte di burro.

Cuocete a fuoco medio per circa dieci minuti, mescolando di tanto in tanto. Se non avete una padella grande, potete cuocere le mele in due tempi.

Togliete le mele dalla padella (ma non il liquido) e mettetele in una grande ciotola. Aggiungete lo zucchero, l’amido di mais, la cannella e la noce moscata e mescolate. Mettete da parte.

Le mie mele avevano fatto molto liquido che non ho aggiunto nella torta per non farla troppo bagnata.

Spennellate la base della torta con il bianco d’uovo sbattuto. Versate le mele sulla base, quindi coprite con l’altro disco. Tagliate l’impasto in eccesso, quindi sigillate insieme i due dischi. Usando il pollice e l’indice, pizzicate i bordi della torta arricciandoli in un motivo grazioso.

Praticate dei tagli sulla crosta per permettere la fuoriuscita del vapore. A me piace lasciare la crosta così, liscia, ma potete spennellarla con dell’uovo sbattuto e allungato con acqua (se la volete lucida) o latte (se vi piace brunita e morbida).

Abbassate la temperatura del forno a 175 gradi. Mettete la tortiera su una teglia da forno e cuocetela finché la crosta non sarà dorata e il ripieno ribollente, all’incirca 50-60 minuti. Fate raffreddare completamente la torta prima di servirla.

A piacere potete aggiungere una pallina di gelato la vaniglia, fatemi sapere se vi piace, in famiglia è stato un successo.

Buon appetito Angela.

English version

This specific recipe of the original American apple pie I found in the book: “love recipe book of a pastry chef on the run.”

It came really good, not too sweet, it’s a sciapa. The cinnamon was strong at the right point, sometimes I tried some in which the flavor was too strong.

Apple pie ingredients original American recipe:

Dough for a double crust:

375 grams of flour

1 tbsp sugar

1 teaspoon salt

12 tablespoons of butter (170 grams)

3 tablespoons of vegetable fat (I don’t use it so I put 200 g of butter)

6 (or more) spoons of frozen water.

Apple pie recipe original american recipe:

In a food processor (I used bimby with cold butter), mix flour, sugar, salt, butter and vegetable fat with the pulse function until you get a golden compound with a sandy consistency, similar to corn flour.

Pour the mixture into a large bowl. Add the ice water, one spoon at a time, incorporating it with your fingers, with light movements.

Add water until the dough holds. (I always incorporate the water with my fingers, in order to have more control over the consistency.) If you are not sure, try wringing a little dough in one hand. If it holds, it’s ready.

With the dough you form a ball, divide it in two and flatten each part on a disk.

Wrap the two discs with cling film and put them to rest in the fridge for at least an hour.

Roll out the two discs with a rolling pin.

Two are the most important tricks to keep in mind.

The first is not to use too much flour, you can always add a pinch if the dough sticks to the table, but you cannot remove the excess.

The second is to prevent gluten from developing. So never move the rolling pin back and forth (this I didn’t know was new to me). Always start from the center of the dough and move it outwards.

Use a disk pulled with a rolling pin to line a 22.5 cm tall cake tin. Place the other disc pulled on a baking sheet and put both in the fridge to rest.

Apple pie filling ingredients original recipe:

2 spoons of butter

2 kilos of apples, peeled, cored and cut into ½ centimeter thick wedges

150 grams of sugar

2 tablespoons of corn starch

1 teaspoon cinnamon

½ teaspoon freshly grated nutmeg (I didn’t put it they say it’s better not for children)

1 egg white.

For the bottom of the Apple Pie original American recipe Instructions:

Preheat the oven to 200 degrees. Make sure there is enough space for a tall cake if necessary, remove a wire rack.

Remove the dough discs from the fridge and set them aside. In a large pan, melt the butter. When the butter sizzles, add the apples and mix them so that they are covered with butter.

Cook over medium heat for about ten minutes, stirring occasionally. If you don’t have a large pan, you can cook the apples in two stages.

Remove the apples from the pan (but not the liquid) and put them in a large bowl. Add the sugar, cornstarch, cinnamon and nutmeg and mix. Set aside.

My apples had made a lot of liquid that I didn’t add to the cake so as not to get too wet.

Brush the base of the cake with the beaten egg white. Pour the apples on the base, then cover with the other disc. Cut the excess dough, then seal the two discs together. Using your thumb and forefinger, pinch the edges of the cake and curl them into a pretty pattern.

Make cuts on the rind to allow the steam to escape. I like to leave the crust so smooth, but you can brush it with beaten egg and stretched with water (if you want it shiny) or milk (if you like it browned and soft).

Lower the oven temperature to 175 degrees. Put the pan on a baking sheet and cook until the crust is golden brown and the filling is boiling, about 50-60 minutes. Allow the cake to cool completely before serving.

If you like you can add a scoop of vanilla ice cream, let me know if you like it, in the family it was a success.

Enjoy your meal Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.