Cosa vedere con la barca in costiera sorrentina e amalfitana

Vi ho già raccontato cosa vedere della costiera sorrentina a Sorrento, Pompei, Napoli, Ercolano, Vesuvio (oltre che con la circumvesuviana potete raggiungerli con il nuovo treno express pensato proprio per i turisti).
Della costiera amalfitana: Positano, Amalfi, Ravello, Valle delle ferriere.
Le isole da raggiungere con i veloci aliscafi 20 minuti da Sorrento per Capri, 1 ora per Ischia.


Noi possediamo una barca e quando è il mese di agosto (che c’è più movimento) il mare e la costiera la viviamo sempre così.
Se siete in vacanza in una di queste zone che vi ho enumerato fare un bagno affittando una barca per tutta la giornata può essere una buona idea. Scendete giù al porto di Marina Grande a Sorrento e affittate una barca con lo skipper. Ci sono diversi tragitti che si possono fare:
Gita a Capri con visita della Grotta Azzurra e se volete anche una breve sosta sull’isola.


A chi piace: battuta pomeridiana di pesca.
In alternativa visita alla costiera amalfitana che è bella sia da terra che da mare.

Nelle foto vedere le isole dei Galli e Isola della Balena o Vetata, chiamata così per la caratteristica forma
Il tragitto in questo caso è lungo, quindi potreste decidere di prendere la barca direttamente da Positano.

Cosa vedere con la barca in costiera sorrentina e amalfitana:

Giù la spiaggia di Positano si scende a piedi, quindi se andate con l’auto dovere parcheggiare nei parcheggi (un po’ cari).
Altrimenti c’è il pullman della Zita che ha una corsa Sorrento Amalfi andata e ritorno.
Siete mai venuti in vacanza in costiera? Forza venite. E’ sicuramente un luogo da visitare!

Lascia un commento

sedici − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.