Blog Family

ROMA CON I BAMBINI, ECCO COME FARE

Roma, la città eterna. Una città inimitabile, che attraverso il suo enorme bagaglio di arte, storia e cultura rende davvero merito al famoso detto “una vita non è abbastanza” per visitarla. Cosa fare invece se si ha a disposizione un solo weekend, e magari con i bambini al seguito? Niente paura, anche se ovviamente Roma ha moltissimo da mostrare, una attenta pianificazione vi permetterà di vedere comunque le principali attrattive locali passando un bellissimo fine settimana con i vostri bambini.

La prima regola, per l’appunto, è organizzare il tutto in modo che sia child – friendly: a partire dalla sistemazione scelta per il pernottamento, che vi accoglierà al termine di impegnative giornate di visita. Assicuratevi di scegliere una struttura ricettiva per famiglie con bambini a Roma, dove i vostri figli potranno sentirsi a proprio agio e voi troverete tutti i servizi di cui avete bisogno.

La seconda, invece, è tarare il tour sull’età dei bambini, alternando le visite guidate al giusto relax. Per bambini di età superiore ai 5 – 6 anni, ecco alcuni luoghi che sapranno particolarmente affascinare i vostri figli: si parte ovviamente dal Colosseo, immancabile in una visita a Roma e dove i piccoli potranno rivivere le emozionanti avventure dei gladiatori. Anche la Bocca della Verità, con il suo simpatico rito della mano, farà divertire grandi e piccini.

Imperdibile anche la visita a Castel Sant’Angelo: la fortezza, con i suoi cannoni e le mille leggende, conquisterà la loro voglia di avventure, mentre voi potrete godere del fantastico panorama dalla sua terrazza. Lo scenario di Piazza San Pietro, poi, lascia senza fiato adulti e non: se i bambini sono abbastanza grandi, non perdetevi i “Family Tour” organizzati nei musei vaticani. Gran parte delle principali attrazioni turistiche, infatti, offrono laboratori, programmi e visite specificatamente pensati per i più piccoli, e saranno per voi una grande risorsa.

Per bambini più piccoli, invece, o in momenti di stanchezza, perché non approfittare dei molti luoghi all’aperto della città? Circo Massimo è il luogo giusto per riposarsi in piena città, mentre Villa Borghese, oltre alla natura, il verde, le fontane e i laghetti, offre anche un Cinema dei Piccoli, una ludoteca e un museo. Divertimento per tutti poi al Bioparco, in cui grandi e piccoli potranno osservare le oltre 200 specie di animali ospitate all’interno. E se il tempo non dovesse essere dei migliori, potrete sempre ripararvi nel vicino Museo dei Bambini di Roma Explora.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.