Blog Family

Come vestirsi per la prima comunione

L’anno scorso ho organizzato la prima comunione di mio figlio First, quest’anno tocca a mio figlio Second. Ho preparato quasi tutto mi manca solo:

Come vestirsi per la prima comunione

vi avevo già raccontato che io sono per una festa di prima comunione low cost, non mi piace spendere troppi soldi e non ami i fronzoli eccessivi. D’altronde a parte me sono tutti uomini in famiglia, quindi non ce n’è nemmeno bisogno, purtroppo.

Organizzare gli abiti per bambini per la prima comunione è semplice, loro hanno bisogno di un pantalone e una camicia, corto o lungo in base alla stagione. Anche se devo dire che preferisco lungo anche d’estate perché lo trovo più elegante.

Magari il tessuto di un cotone sottile oppure in lino per non soffrire il caldo. Una bella giacca e sono a posto! Second e il papà l’hanno scorso erano vestiti simili, uno spezzato giacca blu e pantalone beige, mentre il festeggiato aveva un completo in lino total beige con camicia bianca.

Veniamo alla parte interessante gli abiti per bambine, qui si che ci si può sbizzarrire! È vero che le mamme delle bambine spenderanno un po’ di più ma vuoi mettere la soddisfazione di vedere la propria bambina vestita come una piccola principessa? Non amo gli abiti stile piccola sposa e ormai non si portano nemmeno più ma un bel vestito da principessa ci vuole, chissà quando capiterà la prossima occasione per indossarlo.

Per Second ancora non ho scelto il vestito perché è in un momento di crescita ha messo in un mese svariati cm, ha aumentato una misura di scarpe e ho perso il conto del peso. Quindi aspetto che arrivi giugno prima di acquistare, credo, vedendo le proposte di quest’anno, sceglieremo un completo giallo e blu, la vera chicca sarà il papillon blu che avranno tutti e tre i miei uomini e che mi sono stati regalati da Valentina di Ziche ziche, lei è davvero bravissima a farli.
Sono riuscita però a comprare le scarpe, ho scelto un modello nautico in tela con cordoncino, pagate 44,95. Il colore marino che ho scelto io, blu con i profili di cuoio sono certa che staranno bene con qualsiasi completo sceglieremo di mettere, oppure c’è l’alternativa sabbia, taglie fino a 38.
Per me non ho ancora deciso quale abito indosserò alla prima comunione di mio figlio,  credo che deciderò in base all’estro del momento, ho diverse opzioni tra le quali scegliere. Come faccio? Vi svelo il mio segreto, quando capita che vado al mercatino c’è una bancarella che ha abiti di marca per le cerimonie a 10 max 15 euro, ed io li compro anche se non mi servono.
Così poi quando devo andare ad una festa ho sempre qualcosa da indossare, se non vanno proprio perfetti ed hanno bisogno di un piccolo accomodo li porto dalla sarta, dalla quale posso spendere una decina d’euro, mi riesco comunque a vestire con pochissimo.
È anche vero che indosso una taglia abbastanza piccola, quindi acquistare così può non è adatto a tutti i tipi di fisico, ad esempio ho visto pochissime taglie grandi in questa bancarella ma magari dalle vostre parti potreste trovarle, vale la pena tentare.

Come l’anno scorso ho scelto di fare le bomboniere solidali per la prima comunione da Missione Bambini una onlus in cui ho anche una scuola di bambini a Santo Domingo che insieme ad altri italiani aiuto a far studiare. Un piccolo oggetto da accompagnare l’ho comprato su Amazon, giusto per lasciare il ricordo ai parenti della festa. Se siete brave e creative potreste valutare l’idea di preparare le bomboniere fai da te per la prima comunione.

Dopo la funzione in chiesa per il pranzo, abbiamo prenotato un bel ristorante vicino alla spiaggia, spero che mangeremo bene come l’anno scorso e che vivremo anche questa festa in un’atmosfera serena, com’è giusto che sia.
L’anno scorso avevo preparato da sola la torta per la prima comunione, le mousse e i biscotti per il centrotavola, quest’anno ho già ordinato la torta in pasticceria, troppo stressante doverla preparare al mattino quando contemporaneamente ci dobbiamo organizzare tutti!
Sono indecisa per i biscotti perché i miei sono più buoni della pasticceria (modestia a parte) e posso prepararli in anticipo, quindi è una cosa che potrei fare. Le mousse sono il mio cavallo di battaglia e sono immancabili ma anche quelle basta che mi organizzo il giorno prima e sono a posto.
Voi come siete messi a prime comunioni? In genere i mesi canonici sono maggio e giugno e da protagonisti o da ospiti, ogni famiglia ne festeggia una.

Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.