Blog Family

Fonduta di formaggi cucinati con la slow cooker

Fonduta di formaggi cucinati con la slow cooker

Fonduta di formaggi cucinati con la slow cooker

Questa ricetta può essere utilizzata per condire la pasta, noi invece l’abbiamo mangiata con i crostini di pane, veramente una bontà, magari da mangiare la sera quando rinfresca.

formaggio nella slow cooker

Fonduta di formaggi cucinati con la slow cooker Ingredienti:

Temperatura LOW Cottura: 3 ore Per 6 persone – 300 g di groviera – 300 g di fontina – (costano cari e puzzano ma sono buonissimi!) 50 ml di vino bianco – 3 spicchi d’aglio pelati –  1 cucchiaio di maizena – pepe e noce moscata.

pane raffermo tostato

Fonduta di formaggi cucinati con la slow cooker procedimento:

Tagliare del pane raffermo a cubetti e tostarlo in padella per farne dei crostini. Tagliare il formaggio in pezzi o passarlo ad una grattugia grande. Strofinare la pentola della solw cooker con gli spicchi d’aglio tagliati a metà e poi lasciarli all’interno. Versare il vino nel quale avrete diluito la maizena.

Mettere la pentola di ceramica nella slow cooker.  Regolare il timer a 3 ore se la pentola ce l’ha e impostare su low. Quando il timer indica 1 ora, aggiungere della noce moscata e versare il formaggio. Mescolare continuamente con un cucchiaio di legno, sempre nella stessa direzione. Aggiungere un po’ di vino se la fonduta è troppo densa.

IMG_9554

Portare sulla tavola la slow cooker dotata di una prolunga. Regolare la temperatura su «LOW». Ogni ospite prenderà il proprio pezzo di pane a cubetti, lo inforcherà su una forchetta e lo immergerà nel formaggio. Buon appetito, Angela.

Altre ricette con la slow cooker le trovate a questo link.

Per acquistare la pentola slow cooker (o crock pot) se non l’avete, cliccate sull’immagine sottostante:


Nel video potete vedere come cucino lo spezzatino di tacchino.

Cheese fondue cooked with the slow cooker – english version

This recipe can be used to season pasta, we instead ate it with croutons, truly a goodness, maybe to eat in the evening when it refreshes.

Cheese fondue cooked with slow cooker Ingredients:

LOW temperature Cooking: 3 hours For 6 people – 300 g of gruyere cheese – 300 g of fontina cheese – (they are expensive and they stink but they are delicious!) 50 ml of white wine – 3 peeled garlic cloves – 1 tablespoon of cornstarch – pepper and nutmeg.

Cheese fondue cooked with the slow cooker procedure:

Cut stale bread into cubes and toast it in a pan to make croutons. Cut the cheese into pieces or pass it to a large grater. Rub the pot of the solw cooker with the garlic cloves cut in half and then leave them inside. Pour the wine into which you have diluted the cornstarch.

Put the ceramic pot in the slow cooker. Set the timer to 3 hours if the pan has it and set it to low. When the timer shows 1 hour, add some nutmeg and pour the cheese. Stir continuously with a wooden spoon, always in the same direction. Add a little wine if the fondue is too thick.

Bring the slow cooker equipped with an extension to the table. Set the temperature to «LOW». Each guest will take their own piece of diced bread, put it on a fork and dip it in the cheese. Enjoy your meal, Angela.


3 commenti

  • Marina il 13/2/2019 scrive:

    Ciao,
    scusami ma sono un po’ confusa..prima parli di una padella da strusciare con l’aglio..e poi parli di una pentola da infilare nella slow-cooker..nella mia, la vedo dura perchè è piccola..non si può usare direttamente il suo recipiente di terracotta?
    Grazie, Marina



  • Super Mamma il 14/2/2019 scrive:

    Scusa parlavo della padella dove tostare i crostini e ho continuato a parlare di padella quando in reltà mi riferivo come ben dici tu al recipiente stesso in ceramica della slow cooker, scusami e grazie per avermelo fatto notare.



  • marina il 18/2/2019 scrive:

    grazie a te..



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.