Blog Family

Baccalà alla fiorentina con sugo di pomodoro

Quando sono in Olanda cucino spesso il baccalà perché qui si trova fresco, è più buono del nostro che in Italia è dissalato e costa poco. Cerco sempre nuovi modi per cucinarlo e adesso ho provato la ricetta del baccalà alla fiorentina con sugo di pomodoro.

Baccalà alla fiorentina con sugo di pomodoro ingredienti:

1 kg di baccalà

1 barattolo di pomodorini

Farina

Sale/pepe

Olio EVO

due o tre spicchi d’aglio

Procedimento Baccalà alla fiorentina con sugo di pomodoro:

Tagliate il baccalà a pezzi larghi quanto la palma della mano e infarinatelo bene. Poi mettete un tegame sul fuoco con olio EVO e due o tre spicchi d’aglio interi, un po’ schiacciati.

Quando questi cominciano a prendere colore aggiungere il baccalà e fatelo rosolare da ambedue i lati, muovendolo spesso affinché non si attacchi. Sale non ne occorre o almeno poco, meglio prima assaggiare (nel mio caso che era fresco sì), una macinata di pepe.

Nel frattempo cucinate i pomodorini in una padella con 1 Aglio schiacciato, olio, sale/pepe.

Per ultimo versategli sopra qualche cucchiaiata di sugo.

Buon appetito Angela.

In Holland I often cook cod because it is fresh here, it is better than ours which is desalted and cheap. I always look for new ways to cook it and now I have tried the recipe of Florentine cod with tomato sauce.

Florentine cod with tomato sauce ingredients:
1 kg of cod

1 jar of cherry tomatoes

Flour

Salt and pepper

Extra virgin olive oil

two or three cloves of garlic

Florentine cod with tomato sauce:
Cut the cod into pieces as wide as the palm of the hand and flour it well. Then put a pan on the stove with EVO oil and two or three whole cloves of garlic, slightly crushed.

When these begin to take on color, add the cod and brown it on both sides, moving it often so that it does not stick.

In the meantime, cook the cherry tomatoes in a pan with 1 crushed garlic, oil, salt / pepper.

Salt is not necessary or at least very little after tasting, but a pinch of pepper does not hurt us. Finally, pour a few spoonfuls of sauce over it.

Enjoy the meal Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.