Blog Family

Zuppa di legumi e salsiccia con la slow cooker

zuppa di legumi

Zuppa di legumi e salsiccia con la slow cooker

Quando inizia il fresco adoro preparare la sera le zuppe, e quelle di legumi sono molto nutrienti, se non mangiate carne preparate questa ricetta senza la salsiccia.

In tanti siete curiosi di sapere come mi trovo con questa pentola slow cooker  esoprattutto dove trovo le ricette. All’inizio le ricette le ho cercate in rete ma poi quando si capisce come funziona (non è difficile) si possono adattare tranquillamente le proprie ricette tradizionali, in modo che faccia tutto lei (la slow cooker), fondamentalmente bisogno dimezzare i liquidi e allungare i tempi rispetto alla cottura tradizionale

Zuppa di legumi e salsiccia ingredienti:

– 1 kg di legumi  – 2 litri di acqua – 3 salsicce da circa 100 g l’una – 2 cipolle tritate – 1 porro affettato – 2 carote tritate – 1 gambo di sedano tritato – 1 dado per brodo – 1 cucchiaino di timo fresco tritato – 2 cucchiai di olio d’oliva – sale e pepe.

Preparazione Zuppa di legumi e salsiccia con la slow cooker:

Mettere i legumi a bagno in acqua per almeno 3 ore, meglio se tutta la notte. Spesso uso le zuppe miste quelle che non hanno bisogno di essere messe in acqua in questo caso però ci vuole tantissima acqua nella slow cooker perché i legumi l’assorbono tutta e rischiate di bruciare il piatto. Calcolate che dovete riempire la pentola per 3/4 nella mia zuppa oltre ai legumi misti c’era anche il farro è davvero buonissima, se non le avete mai provate acquistatele.

Nella pentola della slow cooker versare tutte le verdure tagliate, i piselli, l’olio d’oliva e il timo. Aggiungere 3 litri di acqua, i dadi e le salsicce. Accendere l’apparecchio e selezionare la temperatura “LOW”, regolare il timer a 5 ore. Prima di servire, togliere le salsicce, regolare il condimento. Tagliare le salsicce a rondelle e metterle nella zuppa. Buon appetito Angela.

Altre ricette di zuppa:

Zuppa

zuppa di zucca e fagioli

Se la vostra slow cooker è senza timer, niente paura ne basta acquistare uno da mettere in corrente, prima della presa della pentola.

Qui sotto c’è il video in cui spiego come si cucina il tacchino.

Legume and sausage soup with slow cooker – english version

When the cold starts I love making soups in the evening, and legume soups are very nutritious, if you don’t eat meat, prepare this recipe without the sausage.

Many are curious to know how I am with this slow cooker pot and especially where I find the recipes. At the beginning I looked for the recipes on the net but then when you understand how it works (it’s not difficult) you can easily adapt your traditional recipes, so that you do everything yourself (the slow cooker), basically you need to halve the liquids and lengthen times compared to traditional cooking

Legume and sausage soup ingredients:

– 1 kg of legumes – 2 liters of water – 3 sausages of about 100 g each – 2 chopped onions – 1 sliced ​​leek – 2 chopped carrots – 1 chopped celery stalk – 1 nut for broth – 1 teaspoon chopped fresh thyme – 2 tablespoons of olive oil – salt and pepper.

Preparation of legume and sausage soup with the slow cooker:

Soak the pulses in water for at least 3 hours, preferably overnight. I often use mixed soups that do not need to be put in water in this case, however, it takes a lot of water in the slow cooker because the legumes absorb it all and you risk burning the dish. Calculate that you have to fill the pot for 3/4 in my soup in addition to the mixed legumes there was also spelled is very good, if you have never tried buy them.

Pour all the cut vegetables, peas, olive oil and thyme into the slow cooker pot. Add 3 liters of water, the nuts and the sausages. Switch on the appliance and select the “LOW” temperature, adjust the timer to 5 hours. Before serving, remove the sausages, adjust the seasoning. Cut the sausages into rounds and put them in the soup. Enjoy your meal Angela.

Other soup recipes:

Soup

pumpkin and bean soup

If your slow cooker is without a timer, don’t worry, just buy one to put it in power before taking the pot.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.