Blog Family

Spaghetti alle vongole veraci

Oggi ho preparato un piatto che riscuote sempre grande successo in famiglia gli: Spaghetti alle vongole veraci.

Ingredienti per 6 persone Spaghetti alle vongole veraci :

500 gr di spaghetti n. 5

1 kg di vongole

Olio extra vergine d’oliva q.b.

Sale e pepe q.b.

Due spicchi d’aglio

Prezzemolo

 

 

Preparazione Spaghetti alle vongole veraci: 

Fate spurgare le vongole in abbondante acqua salata, con 35 gr di sale per ogni litro di acqua (sarebbe meglio utilizzare acqua marina depurata se ne avete la possibilità, di solito i pescivendoli delle zone marine li hanno a disposizione per i clienti), lasciatele in ammollo, all’interno di uno scolapasta o sopra ad un piatto rovesciato sul fondo, per diverse ore, cambiando l’acqua almeno due volte, così da eliminare definitivamente la sabbia che altrimenti verrebbe ripresa dalle vongole.

Finita quest’operazione, sciacquatele per diversi minuti sotto l’acqua corrente, e sceglietele uno ad uno, eliminando le vongole rotte e battendo su di un piano dalla parte del taglio quelle che vi sembrano pesanti, così facendo le vongole morte, vuote e piene di sabbia si aprono rivelando il contenuto non idoneo.

A questo punto siete pronti per preparare questo prelibato piatto.

In una capiente padella molto calda fate rosolare l’aglio tritato e versatevi le vongole, chiudete il coperchio e lasciatele cuocere finché non si aprono tutte, all’incirca 10 minuti.

Rilasceranno un sughetto delizioso.

Mettete da parte le vongole e filtrate questo sughetto in un panno umido, però non buttatelo via, così la sabbia che vi sarà sfuggita verrà eliminata comunque.

Fatto questo, mettete insieme nuovamente le vongole con il loro sughetto, metà di questi li metterete da parte per consumarli come antipastino e l’altra metà utilizzateli per farvi saltare gli spaghetti che avrete cotto in abbondante acqua salata e che avrete nel frattempo scolato, preferibilmente al dente.

In questo modo se avrete bisogno di altro sughetto e altre vongole potrete sempre aggiungere.

Spolverate con il prezzemolo, saltate un altro minuto a fuoco alto e servite.

Se seguirete questi semplici regole, nel 99 per cento dei casi non dovrebbe esserci sabbia.

English Version

Ingredients for 6 people Spaghetti with clams:

500 gr of spaghetti n. 5
1 kg of clams
Extra virgin olive oil q.b.Salt and pepper q.b.
Two cloves of garlic
Parsley

Preparation Spaghetti with clams:

Drain the clams in abundant salted water, with 35 grams of salt for each liter of water (it would be better to use purified sea water if you have the possibility, usually the fishmongers of the marine areas have them available for the customers), let them soak, inside a colander or over an inverted plate on the bottom, for several hours, changing the water at least twice, so as to permanently eliminate the sand that would otherwise be recovered from the clams.

After this operation, rinse for several minutes under running water, and choose them one by one, removing the clams broken and beating on a plane from the side of the cut those that seem heavy, so doing the clams dead, empty and full of sand open up to reveal the unsuitable contents.

At this point you are ready to prepare this delicious dish. In a large frying pan, brown the chopped garlic and pour the clams, close the lid and let it cook until they all open, about 10 minutes.
They will release a delicious sauce. Put the clams aside and filter this sauce in a damp cloth, but do not throw it away, so the sand that you will have missed will be eliminated anyway.
Once this is done, put the clams together again with their sauce, half of them put them aside to consume them as an appetizer and the other half use them to make you skip the spaghetti that you have cooked in plenty of salted water and that you have in the meantime drained, preferably al dente.In this way if you need more sauce and other clams you can always add.
Sprinkle with parsley, skip another minute over high heat and serve. If you follow these simple rules, in 99 percent of the cases there should not be any sand.


6 commenti

  • Super Mamma il 13/9/2011 scrive:

    buonissimi! Questp è il piatto preferito di First, io però ci metto anche due pomodorini 🙂



    • Mamma Papera il 13/9/2011 scrive:

      noi lo facciamo in tanti modi ma cosi lo preferisco assaporo il gusto delle vongole ^_^



  • roberta il 13/9/2011 scrive:

    che bontà! adoro le vongole veraci!



  • veronica il 13/9/2011 scrive:

    buonissimo spaghetti e vongole riunisce una famiglia i bimbi con le loro mani a mangiare le vongole praticamente se le lavano con il sughetto^.^ però che bontà….



    • Mamma Papera il 13/9/2011 scrive:

      ahahahhaah hai ragionissimo bacioni tesoro ^^



  • Come cucinare i molluschi | Blog Family il 9/6/2014 scrive:

    […] spaghetti alle vongole veraci […]



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.