Blog Family

Le bufale sulle merendine

merenda

Le bufale sulle merendine

Sono tante, ad esempio che invece delle uova vere usano la polvere di uova, invece io quando sono andata a Melfi dove fanno le merendine Mulino Bianco, ci hanno fatto vedere che avevano delle uova vere che vengono utilizzate entro 24 h dall’arrivo in azienda e prelevate solo da galline allevate a terra.
Le fanno lievitare troppo velocemente. Falso, per far lievitare le merendine mettevano veramente il lievito madre nell’impasto, l’ho visto con i miei occhi.
Sono pieni di conservanti, non è vero perché non ho conservati in atmosfera protetta e questo aiuta a non farle perdere insieme allo zucchero naturalmente che è un conservante naturale e alle scadenze comunque abbastanza ravvicinate.
Le merende fatte in casa sono più leggere, non è vero perché abbiamo la cattiva abitudine di fare sempre porzioni troppo grandi.
Invece le merende porzionate sono della giusta quantità, ovviamente bisogna mangiarne solo una.
In genere per la merenda del pomeriggio ai miei bambini do un dolce fatto da me, un frutto oppure un panino a seconda del desiderio del giorno. La mattina invece merende confezionate dolci oppure crackers sia per quando vanno a scuola, che in estate come adesso che frequentano la colonia marina.

L’associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane (AIDEPI) cerca di combattere la cattiva informazione riguardo a questo campo dell’alimentazione e voi conoscete delle bufale riguardo alle merendine? Se sì scrivetemele nei commenti grazie Angela.

Questo post nasce da una vera conversazione e collaborazione con Ore17 su own your conversation

Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.