Blog Family

Involtini di prosciutto crudo e melone

In questi giorni, con l’arrivo dell’estate, si fa sentire anche l’afa e il caldo, che effettivamente ci fanno passare la voglia di cucinare e anche di mangiare. Così ho preparato gli involtini di prosciutto crudo e melone.

In questo caso ecco che ci vengono in aiuto i piatti freddi, veloci da fare e possibilmente senza l’aiuto dei fornelli, che magari se sono consumati in terrazza o in giardino rendono le nostre serate più piacevoli.

In tal senso voglio proporvi un classico dei piatti freddi un po’ rivisitato, crudo e melone, dove il melone affettato finemente e fatto ad involtino con il crudo esalta il sapore di questo delizioso piatto, rendendo anche il taglio più agevole rispetto al classico predecessore.

Infatti, se avete presente il crudo e melone spesso la fetta di melone si taglia più facilmente rispetto al crudo, e ciò può risultare avvolte antipatico.

 

Ingredienti per sei persone Involtini di prosciutto crudo e melone:

 

1 melone

2 etti di prosciutto crudo

olio evo

sale e pepe q.b

erba cipollina in fili

6 bocconcini di mozzarella di bufala

 

Preparazione Involtini di prosciutto crudo e melone:

Aprite il melone a metà, con un cucchiaio privatelo dei semi e tagliate tutta la scorza esterna.

Se avete l’affettatrice, affettatelo, altrimenti tagliatelo a fette sottili e adagiatevi sopra una fetta di crudo, irrorate con un filo di olio evo, mettete un pizzico di sale e pepe e arrotolatelo.

Nel caso in cui affettate con un coltello, vi servirà dei fili di erba cipollina per legare gli involtini, invece con l’aiuto dell’affettatrice riuscendo a fare delle fettine più sottili non necessita, anche se ve lo consiglio caldamente poiché dona quel qualcosa in più.

Riponete sul piatto singolo e accompagnate con un bocconcino di mozzarella di bufala e un’insalata mista.

Se a fine pasto aggiungete un piccolo dessert, avrete servito una cena, fresca, completa e di sicuro successo.

Come sempre provare per credere.

 


4 commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.