Blog Family

Risi e bisi (riso e piselli) rivisitato

Buongiorno, anche se la febbre non accenna a passare io sono qui lo stesso, perché non posso lasciare in arretrato questo post :), che di sicuro è un piatto che vale la pena provare…

quando ho partecipato all’mtc del mese di maggio, ho dovuto proporre questo piatto però lo avevo presentato in maniera diversa e quindi se vi va di vedere il mio pasticcio vi lascio il link.

Però oggi ve lo voglio presentare nella forma classica, perché si sa noi mamme a volte non abbiamo tempo di fare grandi presentazioni. Per cui cerchiamo di accattivare i nostri commensali sulle loro papille gustative e credetemi non è poco.

 

Ingredienti riso e piselli:

1 kg di piselli teneri e dolci in modo da ottenere 400 gr di piselli sgranati,

400 gr di Carnaroli,

50 gr di pancetta più altri 50 gr tagliata grossolanamente da fare croccante,

100 gr di yogurt greco

1 cipolla bianca piccola,

grana q.b.

sale e pepe nero macinato al momento.

olio evo q.b.

 

Procedimento Risi e bisi (riso e piselli):

 

preparare i piselli:

in una padella capiente mettere olio evo e cipolla a soffriggere, aggiungere la pancetta e farla rosolare dopo un paio di minuti aggiungere i piselli, mescolare e far insaporire e chiudere con il coperchio aggiungendo un po’ di acqua per non fare seccare giusto quel tanto che serve finché non si cucinano i piselli, all’incirca un quarto d’ora.

preparare il risotto:

in una pentola inserire i piselli con una noce di burro e aggiungere il riso mescolando con un mestolo di legno per almeno 5 minuti, dopo di che un po’ alla volta aggiungere il brodo vegetale e far cucinare il risotto mescolando di tanto in tanto, quando il risotto è quasi pronto aggiustare di sale e aggiungere lo yogurt greco e continuare a mescolare fino a mantecare per bene.

Spegnere il fuoco e lasciare riposare.

Nel frattempo tagliate la pancetta e mettetela 40 secondi in microonde.

Impiattate il vostro risotto e mettete sopra la pancetta croccante.

Spero che questa ricetta sia di vostro gradimento


7 commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.