Blog Family

Girelle con la crema di nocciole senza cottura

Girelle con la crema di nocciole (senza cottura)

Questa ricetta delle girelle con la crema di nocciole la faccio sempre quando ho le feste di compleanno ma spesso anche per merenda quando non ho voglia di accendere il forno essendo una ricetta a freddo.

Occorrente Girelle con la crema di nocciole:

Pane bianco senza scorza

crema gusto di nocciole

Procedimento Girelle con la crema di nocciole:

Stendere il pane bianco tra due fogli di carta forno con un mattarello, stendere la crema di nocciole e arrotolare.

Chiudete i salsicciotti così ottenuti nella pellicola e lasciate almeno un ora in frigo. Trascorso questo tempo potete tagliarli a rondelle e se volete cospargerli di zucchero a velo.

Come alternativa potete riempire le girelle con marmellata, marmellata e Philadelphia oppure farle salate preparando delle mousse.

Ad esempio mousse al prosciutto cotto, al tonno, al salmone semplicemente frugando questi ingredienti con la ricotta, sale, pepe ed erbette miste.

Provateli e fatemi sapere come vi siete trovate. 🙂

Buon appetito Angela.

English version

Girelle with hazelnut cream (without cooking)

I always make this recipe with the hazelnuts cream when I have birthday parties but often as a snack when I don’t want to turn on the oven because it’s a cold recipe.

Need Girelle with hazelnut cream:

White bread without rind

hazelnut flavored cream

Method Girelle with hazelnut cream:

Roll the white bread between two sheets of parchment paper with a rolling pin, spread the hazelnut cream and roll it up.

Close the sausages thus obtained in the film and leave at least an hour in the fridge. After this time you can cut them into slices and if you want to sprinkle them with icing sugar.

As an alternative you can fill the swivels with jam, jam and Philadelphia or make them savory by preparing mousses.

For example, ham, tuna and salmon mousse simply by rummaging these ingredients with ricotta, salt, pepper and mixed herbs.

Try them and let me know how you found yourself. 🙂

Enjoy your meal Angela.


1 commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.