Blog Family

Torta al limone veloce

Buongiorno a tutti che ne dite di una buonissima torta al limone? Questa ricetta l’ho trovata per sbaglio, in mezzo agli scatoloni che contenevano i miei libri delle superiori, e questa era la torta al limone che facevo in tutte le occasioni e situazioni ^^, me l’aveva data una mia compagna di classe, che a sua volta l’aveva portata a pranzo da noi :).

Quando ho visto il fogliettino non potevo crederci era ancora liiiiii ^^, ingiallito con le macchie dell’impasto ahhahahahahah, questa volta però l’ho plastificato e messo dentro la mia libreria attaccato al vetro così non posso perderlo, se non altro perché quel pezzo di carta ha rievocato in me, un cocktail di emozioni :).

Dovete sapere che per me la torta al limone è sempre stata la mia passione e subito dopo arriva la torta di mele, seguita da quella al cioccolato, secondo voi potevo non condividerla’??? Quindi eccovi questa ricetta Buonissima.

Come potete vedere dalla foto, ho messo della marmellata, che la ricetta non prevede, a me è piaciuta, ma ai miei figli no, in quanto ho usato una marmellata al limone che poi lasciava un gusto un pò amarognolo, ma voi potete ometterla o cambiare il gusto, però fate attenzione che non sia troppo acquosa, usate una marmellata densa.

Ingredienti Torta al limone veloce:

220 gr di farina 00

30 gr di fecola o amaizena

250 gr di zucchero

90 gr di olio di semi

50 gr di burro

3 uova

2 limoni bio

1 bustina di lievito (io ne ho usato solo metà)

1 pizzico di sale

zucchero a velo

mandorle a lamelle (facoltativo)

marmellata (facoltativo – io ho usato la marmellata di limone Rigoni -)

Preparazione Torta al limone veloce:

  • Montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro, soffice, e spumoso.
  • A filo aggiungete il burro sciolto, ma che avrete fatto raffreddare continuando a sbattere.
  • Inserite anche l’olio sempre lentamente e la scorza grattugiata dei due limoni.
  • Aggiungete il succo dei limoni.
  • A parte setacciate, farina, fecola, lievito e sale, e aggiungete poco per volta, al composto.
  • Imburrate una teglia, mettetevi il composto, aggiungete l’eventuale marmellata e/o mandorla a lamelle e infornate su un forno già caldo a 170° per 40 minuti, regolatevi comunque con il vostro forno
  • Appena sfornate fate intiepidire, sformate e mettete su una grata a raffreddare ;). Spolverate con zucchero a velo e servite.

Spero che la ricetta sia di vostro gradimento :).

English version

Ingredients Quick lemon cake:

220 gr of 00 flour

30 grams of starch or amaizena

250 grams of sugar

90 gr of seed oil

50 grams of butter

3 eggs

2 organic lemons

1 packet of yeast (I only used half of it)

1 pinch of salt

icing sugar

flaked almonds (optional)

jam (optional – I used the lemon jam Rigoni -)

Quick lemon cake preparation:

Whisk the eggs with the sugar until the mixture is light, soft and fluffy.
Flush add the melted butter, but let it cool, continuing to beat.
Always add the oil slowly and the grated rind of the two lemons.
Add the lemon juice.
Apart from sieved, flour, starch, yeast and salt, and add a little at a time, to the mixture.
Grease a baking dish, put the mixture into it, add any jam and / or almond slices and bake on a preheated oven at 170 ° for 40 minutes, adjust with your oven anyway
As soon as it comes out of the oven, let it cool down, turn out of shape and place on a grill to cool;). Sprinkle with icing sugar and serve.


6 commenti

  • Cranberry il 29/6/2012 scrive:

    Una delizia di torta! Di quelle che piacciono a me classicissime….peccato che bisogna accendere ilforno!
    Però…uno sforzetto si può anche fare^_^



    • Super Mamma il 29/6/2012 scrive:

      Io stò facendo la prova dolce con il fornetto piccolo vi farò sapere se riesce 😀



      • Mamma Papera il 29/6/2012 scrive:

        fammo sapere ^^



    • Mamma Papera il 29/6/2012 scrive:

      il classico è sempre ok ^^



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.