Blog Family

Marostica tra passato e presente

 

 

immagine tratta dal sito magicoveneto.it

 

Oggi vorrei parlarvi di Marostica (La città degli Scacchi), situata ai piedi dell’Altopiano di Asiago. e conosciuta in tutto il mondo per la partita di scacchi che si svolge ogni due anni, e precisamente il secondo fine settimana di settembre degli anni pari, con personaggi viventi appunto nella piazza degli scacchi.

In questo meraviglioso paese, romantico e medioevale, quasi ogni domenica c’è una manifestazione, dal mercatino dell’antiquariato alla festa di primavera alla sagra delle ciliege a fine maggio e ogni seconda domenica di Giugno la “Caretera”, una corsa rompicollo in discesa su carretti guidati da un equipaggio di due persone, tra il Castello Superiore ed il Castello Inferiore. Ed inoltre in primavera la mostra a tema “Umoristi a Marostica”  in cui vengono esposte opere dei maggiori artisti internazionali di grafica umoristica. E ovviamente non manca la festa del patrono della città San Simeone che avviene nel mese di Ottobre.

E vogliamo parlare del Festivalbar che spesso e volentieri ha “piantato le sue tende” in questo posto magnifico? Per non tralasciare anche il fatto che ogni estate il comune organizza per i propri cittadini concerti musicali di grandi artisti.

Insomma un paese da visitare, da conoscere anche senza questi eventi perché l’atmosfera che ivi si respira merita di essere vissuta.

 

Se decidete di visitare Marostica, e non sapete dove andare a mangiare, vorrei consigliarvi un ristorante, in cui sono andata per “sbaglio”, così solo perché non lo conoscevo, visto che io abito in zona, e volevo provare e capire se meritava il nome ed il successo che nel giro di due anni ha riscosso.

Un Ristorante, adatto ai bambini e alle famiglie, con giardini immersi nel verde, dove i genitori possono rilassarsi senza il pensiero che i propri bambini possano farsi male, insomma niente giochi ma grandi spazi che conoscono solo la natura, in un ambiente molto curato, tra presente e passato. Ma soprattutto per chi volesse gustare, in tutta tranquillità, i prodotti tipici della zona o la cucina tipica Veneta.

 

RISTORANTE LUNAELALTRO

 

 

Io e la mia famiglia, siamo stati lì il giorno di pasqua, e non vi nascondo che ero preoccupata dal fatto che i bambini mi avrebbero stressato la giornata correndo avanti e indietro, e sopratutto perché appena arrivati lì Biagio aveva appena preso sonno e pensavo di doverlo tenere in braccio finché non si svegliava oppure dovevo svegliarlo correndo il rischio che si sarebbe innervosito e pianto disturbando gli altri clienti, invece con nostra sorpresa, ci avevano assegnato un tavolino con un divano dove abbiamo sistemato il bambino e mangiato quasi fino alla fine tranquilli.

 

 

Quando Biagio si è svegliato è stato tranquillo, ha mangiato tutto, come fosse un bambino grande tutto da solo, persino il dolce e subito dopo si è divertito e rilassato anche lui nell’immenso giardino che vi era all’esterno.

 

 

Credo che una giornata così piacevole non mi capitasse ormai da tempo per non parlare della bontà dei piatti, della cortesia dei titolari e del personale che ha lavorato con professionalità e con grande organizzazione.

 

 

Ci tengo a precisare che questo post nasce da una esperienza personale molto positiva e quindi questo non è un articolo sponsorizzato.

Vi lascio i contatti nel caso in cui dovessero servirvi:

 

ristorante pizzeria

LUNAELALTRO

corso della ceramica, 33

36063 Marostica vi

0424/478098

info@osterialunaelaltro.com

di sopra vi ho messo il link al loro sito

 

Come sempre provare per credere ;).


4 commenti

  • Super Mamma il 21/5/2011 scrive:

    sembra davvero bello! credo che dopo la tua recensione così entusiasta molti andranno in questo ristorante 🙂



  • Mamma Papera il 21/5/2011 scrive:

    diciamo che era un consiglio che ritenevo utilissimo, sai quante volte ho desistito ad uscire? con il pensiero di dover correre dietro ai bimbi?



  • giorgia il 7/9/2011 scrive:

    la qualita’ della cucina veramente ottima… il prenottamento un po’ meno… avevo prenotato e ripeto prenotato pèr 4 persone …arriviamo e dove ci mettono ?????????in un tavolino molto piccolo … forse era per 2 persone? ….. Allora io mi chiedo valeva la pena chiamare per prenotare?



    • Mamma Papera il 7/9/2011 scrive:

      uhhh giorgia mi dispiace davvero, io non ho avuto questi problemi, premetto che a telefono sono stata molto chiara su quello che volevo, magari la prossima volta, chiedi esplicitamente 🙂
      buona giornata



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.