Blog Family

Lago Laceno in estate

Vi avevo già raccontato che siamo stati al Lago Laceno in inverno per stare un po’ sulla neve che dalle mie parti, abito a Sorrento, è una cosa che non vediamo mai.

Questa volta abbiamo deciso di andare a Lago Laceno d’estate, per fare una passeggiata al fresco in compagnia.

Lago Laceno si trova in provincia di Avellino ed è appunto un grande lago circondato da montagne.

Siccome è un lago che si forma grazie alla neve di questi periodi non c’è molta acqua, pensavo facesse caldo invece essendo comunque alta montagna la zona è sempre fresca e ventilata. Quindi se ci andavate, portatevi sempre pantaloni lunghi e una giacchettina da mettere sulle spalle.

Per difendermi dal sole portatevi un ombrellone oppure molte persone avevano proprio le tende.

Ci sono delle griglie che si possono affittare, quindi potete portare i carboni e la carne con voi e fare un arrostita.

Noi abbiamo preferito portare i panini, c’è anche un camioncino dei panini nel week end, ma non potete essere sicuri che c’è sempre, quindi abbiamo preferito non rischiare e portarli già da casa. Perché poi intorno non c’è proprio niente, perfino internet non prende solo un po’ la linea del cellulare.

Come attività ludiche c’è la possibilità di andare a cavallo e anche una pista da go-kart, se come noi andate con i ragazzi potete farli divertire con le macchine in pista, ci sono due piste una per i bambini sotto i 13 anni ed una per i ragazzi sopra i 14 che però per essere usata deve essere guidata da persone competenti perché si corre su asfalto.

Mio figlio li adora, tanto che una volta gli ho organizzato proprio il compleanno a tema go kart. 

C’è anche Lacenolandia un parco divertimenti con giochi in acqua tipo gommoni e giochi da terra tipo arrampicata, adatto ai bambini non troppo grandi.

Se ti piace pedalare c’è la possibilità di affittare il tandem e fare il giro di tutto il lago.

Se volete assaporare i prodotti tipici locali, dovete provare: il tartufo nero di Bagnoli Irpino, i funghi, il pecorino bagnolese, il provolone podolico ( avete la possibilità di vedere le mucche che possono persino sulla strada libere) e la ricercatissima castagna di Montella (siamo venuti una volta ad ottobre proprio per raccoglierle ed erano particolarmente saporite).

A chi piace passeggiare in montagna, ci sono sentieri di trekking da seguire, oppure se preferite andare in bicicletta, c’è la possibilità di affittare le mountain bike.

Se siete in zona è una passeggiata che vi consiglio di fare. Un abbraccio Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.