Idee per la colazione da preparare con il Bimby: i cornetti bicolore

Quello della colazione, oltre ad essere il momento più importante della giornata può risultare, a volte, anche il più complicato da gestire. Il pensiero di perdere il treno della metro per andare al lavoro o la necessità di non partire oltre un determinato orario per non restare imbottigliati nel traffico a volte possono rappresentare un “valido motivo” per saltare questo pasto fondamentale.

Anche se ogni minuto è prezioso, non è detto che non si possa affrontare un’ottima colazione e nello stesso tempo prepararsi per uscire e affrontare una nuova giornata. Al mattino, la parola d’ordine è una sola: ottimizzazione. In questo senso, la tecnologia gioca un ruolo fondamentale, perché grazie all’aiuto di elettrodomestici efficienti e smart, cucinare, anche quando si ha poco tempo, diventa un gioco da ragazzi.

Uno degli apparecchi che, senza dubbio, ha rivoluzionato la vita delle persone, è il Bimby, un dispositivo in grado di ricoprire le funzioni di più di 10 macchinari insieme e che riesce a velocizzare i tempi di preparazione dei pasti, compresa la colazione, in un modo davvero stupefacente.

Ad esempio, se prendiamo in considerazione uno dei piatti più amati per la colazione, ovvero i pancakes, ci renderemo conto immediatamente che la preparazione, già di per sé, risulta estremamente facile. Tuttavia, preparando la ricetta dei pancake perfetti per la colazione con il Bimby, sarà sufficiente impiegare un solo minuto.

Cornetti bicolore

Per chi ama la “colazione all’italiana” e al mattino proprio non riesce a rinunciare ad un bel cornetto fragrante, non c’è problema. Il robot è in grado di preparare anche una deliziosa pasta per fare degli squisiti cornetti, sia semplici che bicolore. Vediamo come si preparano.

Gli ingredienti sono: farina, zucchero, strutto, farina Manitoba, uova, un pizzico di sale e lievito di birra fresco. Niente di difficile o elaborato, sarà il robot a lavorare al posto nostro, andando ad amalgamare le componenti all’interno del boccale.

Per prima cosa andranno inseriti nella ciotola il latte, il lievito e lo zucchero, che dovranno essere miscelati insieme a velocità 3, per un minuto. Subito dopo incorporare la farina e l’uovo, andando ad aumentare la velocità a 4, per circa 20 secondi.

Adesso è il momento di unire lo strutto, aggiungendolo tranquillamente quando le lame sono ancora in movimenti, poco per volta. L’impasto è pronto. A questo punto si può scegliere se fare dei cornetti semplici oppure bicolore, aggiungendo il cacao.

In questo caso, la pasta andrà separata in due parti, con una che andrà riposta nuovamente nella ciotola del Bimby, alla quale andranno poi aggiunti un altro po’ di latte e, ovviamente, il cacao. Dopo aver ottenuto anche la pasta scura, è possibile adagiare le due sezioni dall’impasto all’interno del forno, per circa un’ora, fino a che non raddoppieranno di volume. Ora bisogna solo “comporre” i croissant, alternando un disco di pasta bianca e uno scuro, ed ecco dei fragranti, soffici e deliziosi cornetti bicolore fatti in casa.

Lascia un commento

2 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.