Poke bowl vegetariano

Il Poke bowl vegetariano è un piatto hawaiano a base di verdure, riso e legumi, nella versione non vegetariana viene accompagnata da pesce crudo, servito come antipasto o come portata principale. È uno dei piatti principali della cucina hawaiana

Poke bowl vegetariano ingredienti:

RISO PER SUSHI O RISO A CHICCO CORTO 320g
SALMONE FRESCO abbattuto 220g (per chi non è vegetariano)
AVOCADO 2
GERMOGLI DI SOIA
ALGA WAKAME 150g
Fagioli verdi
SALSA DI SOIA q.b
SEMI DI SESAMO e di PAPAVERO q.b

Poke Bowl vegetariano procedimento:

Per prima cosa preparare il riso: ponetelo in un colino a maglie strette e sciacquatelo ripetutamente fino a quando l’acqua che ne uscirà limpida.

Versatelo in una casseruola antiaderente dai bordi alti, unite lo stesso quantitativo di acqua e portate a bollore. Abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e cuocete per circa 10/12 minuti senza mai mescolare. Spegnete, fate riposare per 5 minuti e sgranatelo con una forchetta.

Se non siete vegetariani, tagliate il salmone a cubetti, mettetelo in una ciotola, unite la salsa di soia, i semi di sesamo.

Sciacquate i fagioli e cuoceteli in acqua leggermente salata finché non saranno pronti.

Nel frattempo pulite e tagliate l’avocado a cubetti. L’ALGA WAKAME va solo sciacquata, così come i germogli di soia se avete acquistato quelli in barattolo.

Altrimenti se avete comprato quelli freschi dovete cuocerli con un po’ di acqua e un filo d’olio, regolati di Sale/Pepe, una decina di minuti in una padella coperta facendoli però rimanere croccanti.

A questo punto preparate la vostra Bowl sotto si mette il riso, sopra separati gli altri ingredienti che avete cucinato o tagliato: l’avocado, le Alghe, i fagioli ed eventualmente il salmone se lo utilizzate. Infine aggiungete un po’ di semi di sesamo e di papavero.

Al momento di servire mettete a fianco la salsa di soia e ognuno poi mischierà la ciotola e aggiungerà la salsa a piacere prima di mangiare.

Buon appetito Angela.

English version

The vegetarian Poke bowl is a Hawaiian dish based on vegetables, rice and legumes, in the non-vegetarian version it is accompanied by raw fish, served as an appetizer or as a main course. It is one of the main dishes of Hawaiian cuisine

 

 Vegetarian Poke bowl ingredients:

RICE FOR SUSHI OR SHORT-GROWED RICE 320g

FRESH SALMON cut 220g (for those who are not vegetarian)

AVOCADO 2

SOYBEAR SPROUTS

ALGA WAKAME 150g

Green beans

SOY SAUCE to taste

SESAME SEED q.b.

Vegetarian Poke Bowl procedure:

First prepare the rice: place it in a narrow mesh strainer and rinse it repeatedly until the water that comes out is clear.

 

Pour it into a non-stick saucepan with high sides, add the same amount of water and bring to the boil. Lower the heat, cover with a lid and cook for about 10/12 minutes without stirring. Turn off, let rest for 5 minutes and shell it with a fork.

 

If you are not a vegetarian, cut the salmon into cubes, put it in a bowl, add the soy sauce, the sesame seeds.

 

Rinse the beans and cook them in lightly salted water until they are ready.

 

In the meantime, clean and cut the avocado into cubes. ALGA WAKAME should only be rinsed, as well as bean sprouts if you have bought those in cans.

 

Otherwise if you bought the fresh ones you have to cook them with a little water and a drizzle of oil, seasoned with Salt / Pepper, about ten minutes in a covered pan, making them remain crunchy.

 

At this point, prepare your bowl, put the rice underneath, separate the other ingredients you have cooked or cut over it: avocado, seaweed, beans and possibly salmon if you use it.

Finally add a little sesame and poppy seeds.

When serving, place the soy sauce next to each and then everyone will mix the bowl and add the sauce to taste before eating.

Enjoy your meal, Angela.

Lascia un commento

2 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.