Blog Family

Petto di tacchino al pistacchio

In genere compro il petto di tacchino perché costa meno, anche se quello di pollo mi piace di più.

Adoro i pistacchi e quindi ho deciso di impanare questo tacchino con la loro crosta.

Petto di tacchino al pistacchio ingredienti:

600 gr di petto di tacchino (pollo se lo preferite)
200 ml di latte
80 gr di granella di pistacchi
2 cucchiai di pecorino grattugiato
2 cucchiaio di pane grattuggiato
olio di oliva extravergine
sale/pepe

Procedimento petto di tacchino al pistacchio:

Tagliate il tacchino a straccetti, mettetelo in una ciotola, copritelo con il latte e fatelo riposare per cire 30 minuti.

In una ciotola a parte, unite la granella di pistacchi, il pecorino e il pangrattato.
Scolate la carne e passatela nella panatura.

Scaldate un po’ di olio in una padella antiaderente e cuocete fino a doratura, da entrambi i lati.

Il tacchino ai pistacchi è pronto: salate e pepate a piacere e servite subito.

Buon appetito Angela

English version

Generally I buy turkey breast because it costs less, even if I like chicken breast more.

Ingredients:

600 gr of turkey breast (chicken if you prefer)
200 ml of milk
80 gr of pistachio grains
2 tablespoons of grated pecorino cheese
2 tablespoon of breadcrumbs
extravirgin olive oil
salt and pepper

Pistachio turkey breast procedure:

Cut the turkey into strips, put it in a bowl, cover it with milk and let it rest for about 30 minutes.

In a separate bowl, add the chopped pistachios, pecorino cheese and breadcrumbs.
Drain the meat and pass it in the breading.

Heat a little oil in a non-stick pan and cook until golden brown on both sides.

The turkey with pistachios is ready: salt and pepper to taste and serve immediately.

Enjoy your meal Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.