Blog Family

Siamo in Olanda in fuga dal lockdown italiano

Il lockdown si marzo/giugno, l’ho vissuto malissimo, come tanti di noi. Sono una persona che esce praticamente tutti i giorni, da sempre, con qualsiasi condizione meteo.

Il mio hobby principali è viaggiare, le mie amiche dicono che prendo l’aereo con la stessa frequenza con cui le altre persone prendono il pullman.

Com’è iniziata a ventilare l’idea che l’Italia potesse di nuovo entrare il lockdown, da un giorno all’altro ho fatto le valigie e insieme ai miei figli, sono partita per l’Olanda, vicino ad Amsterdam, dove vivono mia mamma e mia sorella.

Vivendo in Campania i miei figli sono in Dad, praticamente già dall’inizio della scuola e quindi possono seguire le lezioni ovunque essi siano.

Qui in Olanda la situazione è abbastanza tranquilla, non c’è l’obbligo di mascherina, anche se da italiana sono abituato a metterla e quindi lo faccio anche qui senza problemi.

Sicuramente ci vivono meno persone che in Italia, quindi è difficile che ci sia il problema degli assembramenti come è successo da noi.

Il distanziamento è previsto per un metro e mezzo e seguito alla lettera.

Ogni volta che il governo dice che bisogna fare qualcosa, gli olandesi la seguono alla lettera, anche se non c’è l’obbligo per legge.

L’unica cosa che sono stati chiusi sono bar e ristoranti, a meno che non facciano servizio d’asporto.

Qui in Olanda ho tanto da fare, perché mia sorella ha due bambini piccoli di 2 e 4 anni.

Quando vivo qui non li faccio portare all’asilo nido, così lei risparmia soldi ed io mi godo i miei nipotini.

Solo il mercoledì li facciamo andare a scuola perché mia sorella è di festa dal lavoro, adesso sta in smart-working, e passiamo una giornata tra sorelle.

In genere facciamo shopping, passeggiamo per il paese, oppure ci dedichiamo alla cura di noi stesse.

Come sempre per i vestiti mi sono rivolta al sito femmeluxefinery.co.uk adesso che stiamo molto in casa, ho scelto un abbigliamento sportivo, qui posso andare in palestra quindi userò i pantaloni anche lì.

Ho acquistato un vestitino nero per quando riapriranno i ristoranti e potremo finalmente uscire a cena a mangiare Sushi.

Infine questo body bianco che è perfetto come sottogiacca per quando ritornerò al lavoro in ufficio.

Mia sorella è molto più fissata di me e mi ha fatto provare tantissimi prodotti nuovi, ad esempio: un mascara dell’Oreal che ha due pettinini all’interno dello stesso astuccio; prima si apre quello bianco e si mette sulle ciglia, subito dopo si aggiunge quello nero devo dire che l’effetto allungante è impressionante.

Entrambe abbiamo le ciglia chiare e rade, lei sta usando un prodotto che somiglia al pennello dell’eyeliner ma invece è un rinforzante da mettere tutte le sere, la mattina invece prendiamo delle pastiglie di vitamine che aiutano la ricrescita dei capelli.

Non vi dico quanto mi sta facendo spendere!

Se vuoi vedere com’è la mia vita qui in Olanda seguimi sui Social, metto ogni giorno le attività che facciamo.

Magari ti trovi in zona rossa o arancione (spero di no) ed hai più tempo per leggere o guardare film, questi sono i miei suggerimenti.

Nuove ricette che ho pubblicato questo mese le trovi qui e qui.

Menù settimanale novembre 2020 su blog family

Menù settimanale supermamme

Ti auguro buona vita, Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.