Blog Family

Un principe all’improvviso

Un principe all’improvviso, chi è che non vorrebbe sposare un bel principe? In realtà Letizia deve se vuole conservare il suo regno. Basterà l’interesse economico a rendere accettabile il loro matrimonio?

Lei come tutte le donne alla fine è una romantica, lui è stato deluso in passato e quindi non si fida e crede che sia un arrampicatrice sociale. Chissà se riusciranno a capirsi e a venirti incontro… sicuramente l’attrazione fisica tra i due può essere un buon punto di partenza.

Un principe all’improvviso la trama:


Cosa fareste se un bel giorno vi risvegliaste nei panni di una principessa? È quello che accade a Letizia, giovane archivista veneziana con il pallino per la storia.

Spetterà a lei prendere le redini del principato che il suo defunto nonno le ha lasciato in eredità e salvare così la sua tradizione millenaria.

Che gran goduria, penserete voi! E invece, no! Letizia erediterà tutto solo se accetterà di sposare l’uomo che l’anziano trisavolo ha deciso per lei: un principe bello e altezzoso che non ha nessuna intenzione di rendere la vita facile alla sua futura sposa!

Sullo sfondo dei magnifici paesaggi tedeschi, tra Baviera e Palatinato, Letizia e Will vedranno trasformarsi quella che è una reciproca antipatia in qualcosa di più dolce e inaspettato.

Ma quando le ombre di un passato oscuro proietteranno i loro artigli sul presente, l’amore sarà abbastanza?

 

ESTRATTO:

«Hai un buon sapore…» le sussurrò all’orecchio. Letizia singhiozzò, mentre lui la baciava sulla bocca e i loro corpi entravano in contatto.

L’avrebbe fatto. Nonostante tutti i suoi buoni propositi, nonostante questo avrebbe significato consegnare a Will le proprietà della sua famiglia senza che lui avesse ammesso di provare qualcosa per lei. Doveva essere completamente pazza.

«Adesso ti sdraierò su questo tavolo e faremo l’amore…» eppure parlava di amore… di qualcosa che non osava sperare.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.