Blog Family

Come ho organizzato l’estate dei miei figli

Oggi voglio spiegarvi:

Come ho organizzato l’estate dei miei figli.

Quest’estate è stata la prima estate in cui ho lavorato full time.
Gli altri anni lavoravo la mattina al blog mentre i miei ragazzi (10 e 12 adesso) stavano alla colonia marina.

Poi tornavano con il pullman per ora di pranzo e io nel frattempo avevo già cucinato e finito di lavorare.

Mangiavamo tutti insieme e poi andavamo: in piscina, al mare oppure stavamo a casa.

Adesso che lavoro tutti i giorni otto ore e mezza fuori casa, più mezza giornata la domenica, ho dovuto rivedere completamente la mia organizzazione.

Tenendo anche conto che la colonia marina  quest’anno non era più possibile frequentarla perché First è andato alle scuole medie e da noi è prevista solo per la scuola elementare.

Ho iscritto i ragazzi all’acr (Azione cattolica ragazzi) quindi 3 pomeriggi a settimana sono occupati a giocare da loro.

La mattina stanno a casa, si svegliano con calma, fanno qualche servizio di casa e qualche compito.
Alle 13 torno a casa per pranzo (che ho già organizzato la sera precedente) mangiamo e poi torno al lavoro e mi ritiro verso le 18:30.

Se è uno dei giorni in cui non devono frequentare l’azione cattolica, il pomeriggio i miei figli vengono con me e li porto a mare, dove ci sono le mie amiche che gli danno uno sguardo per poi andarli a prendere quando finisco di lavorare.

Ad agosto faranno una settimana di campo scout e poi 4 giorni di campo presso l’azione cattolica.
A settembre andremo 4 giorni a Lecce e attenderemo l’inizio delle attività scolastiche, First frequenterà la seconda media mentre Second la prima media o primaria di secondo grado.

E voi? Come avete organizzato l’estate dei vostri ragazzi? Se siete stati più bravi di me raccontatemelo nei commenti.


2 commenti

  • Marilena il 11/7/2018 scrive:

    Io posso solo dire “siano benedetti i campi estivi”!



    • Super Mamma il 13/7/2018 scrive:

      Santi subito! 😀



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.