Come ottimizzare al meglio la gestione del tempo e ottenere tempo per se.

Oggi voglio parlare di:

Come ottimizzare al meglio la gestione del tempo e ottenere tempo per se.

Da quando ho iniziato a lavorare otto ore e mezza fuori casa è stato necessario rivedere la gestione del tempo che avevo in precedenza.

All’inizio ho dormito pochissimo cercando di organizzare casa, figli spesa cucina lavoro di blogger più questo nuovo lavoro full time.

Giustamente mio marito, le mie amiche e le mie sorelle mi hanno fatto presente che non avrei potuto portare avanti una gestione simile per parecchio tempo.

Così ho ripreso in mano la mia agenda è suddiviso tutte le attività nelle 24 ore di cui è composta la nostra giornata.

Questa è la mia personale gestione del tempo:

dormire sette ore 23:00/6:00
Colazione/ post sito attività social 2 ore e mezza
lavorare otto ore mezza
due ore e mezza per cucinare e mangiare
Servizi di casa/spesa 2 ore
21:30 (1 ora e mezza tempo per me)
In genere mi faccio la doccia, metto le cremine varie ascolto musica e leggo libri.

Questo prospetto serve solo a darvi l’idea di come si fa, ognuno di noi ha le sue attività da fare e devi semplicemente inserirle all’interno delle 24 ore di cui è composta la giornata.

Il mercoledì pomeriggio viene una ragazza a fare due ore di pulizie in casa. Uso quelle due ore libere per fare pulizie approfondite come piace a me.

Alle ore 21:30 cascasse il mondo sono sul letto a fare quello che piace a me. Se non sono riuscita a finire di pulire la cucina oppure a cucinare, innaffiare le piante eccetera sposto l’attività per il giorno dopo.

È importante che impariamo a dare importanza al tempo per rilassarci.

Una volta ho letto una frase che diceva che siamo come delle fontane non possiamo dissetare nessuno se ci prosciughiamo e sono perfettamente d’accordo.

La domenica lavoro mezza giornata. Quando torno a casa faccio i panini e scendo con i miei figli giù alla spiaggia.

Per quanto sono tentata di stare a casa a fare servizi, cucinare eccetera ho deciso che ho bisogno di ricaricarmi e rilassarmi.

Se sto in casa trovo sempre qualcosa da fare, se invece sono giù alla spiaggia sono obbligata a stare stesa sul lettino a non fare niente.

E voi, come gestite il tempo tra casa lavoro figli e cura di sé?

4 commenti su “Come ottimizzare al meglio la gestione del tempo e ottenere tempo per se.”

Lascia un commento

5 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.