Blog Family

8 Idee Per Le Feste Di Compleanno Dei Bambini

Il compleanno dei bimbi è il momento più importante dell’anno per loro, l’occasione per divertirsi invitando i propri amici preferiti, per rompere le regole, per ricevere regali e per passare davvero una giornata indimenticabile. Ma come rendere davvero speciale il compleanno di tuo figlio? Chiedi a lui cosa piace, assicurati di invitare i suoi amichetti del cuore e dedicagli tutto il tuo tempo: per quella giornata sarà lui o lei protagonista. Per il resto, ecco otto idee originali per le feste di compleanno dei bimbi!

1. La festa a tema

La festa a tema va organizzata con qualche giorno di anticipo, dopo aver chiesto al tuo pargolo (o organizzando una sorpresa), qual è il suo tema preferito. Le idee sono tante, almeno quante sono le passioni dei bimbi. Dinosauri, principesse, pirati, ma anche cinema, scienza, canzoni. Scelto il tema, sbizzarrisciti a creare tutto l’allestimento: partendo dagli adesivi personalizzati

per a festa, ad esempio a forma di nota musicale se pensi di organizzare un piccolo talent con microfono e karaoke, al buffet, con colori e nomi dei panini abbinati al tema, alla torta, fino ai giochi da organizzare, da scegliere anche in base all’età.

2. I giochi di una volta

Tra tablet, animatori e gonfiabili, i bimbi si trovano a delle feste quasi tutte uguali, in cui le attività seguono un programma sempre uguale e i giochi sono sempre gli stessi. Perché non divertirsi allora con i giochi che facevamo noi da piccoli? Sono gratis, creativi, molto divertenti e permettono ai bimbini di fare qualcosadi diverso recuperando allo stesso tempo le tradizioni del passato. Qualche esempio: la sedia musicale, il telefono senza fili, nomi cose e città, la caccia al tesoro, il gioco del mimo…via libera ai propri ricordi!

3. La gara dai cucina

Non è necessario essere davvero piccoli chef per improvvisare un coking talent: basta una tavola libera con ciotoline di ingredientiper tutti i partecipanti e un foglio pe ciascuno con la ricetta, e magari un simpatico cappello da chef con il nome dio ciascunconcorrente. Biscotti, cupcakes, tramezzini…basta davvero poco per far divertire i bimbi prevedendo un premio per i primi tre classificati con assaggio ufficiale da parte della “giuria” (i genitori).

4. Il picnic

Se il tempo lo consente, anche in inverno, e hai a disposizione un giardino pubblico, niente di meglio di un bel picnic: ti basterannovecchie coperte, magari potrai chiedere agli invitati di portarnequalcuna, cesti da distribuire con panini, popcorn e frutta giàlavata, e succhi di frutta. I bimbi saranno ben felici di giocare libera all’aria aperta mentre mamma e papà postano rilassarsi e chiacchierare un po’.

5. La pizza con gli amici

Questa iudelka per il compleanno è dedicata ai bimbi dai 7 anni in su, che hanno già una piccola comitiva all’interno della classe e sanno più o meno stare a tavola senza fare troppi pasticci. La pizza, o il panino, è un modo semplice, economico e autentico di passare del tempo insieme: tuo figlio potrà scegliere magari il menu, invitare i suoi amici preferiti e restare tutti insieme una serata divertente, e sicura: i genitori saranno tranquilli, e se vorranno potranno unirsi in una tavola a parte.

6. Il pigiama party

Dedicato a un piccolo gruppetto, il pigiama party è uno dei modipiù belli, per bimbi e bimbe, di festeggiar il compleanno: per una sera, infatti, si dorme tutti insieme, magari su letti improvvisatiper terra nel salone, davanti alla loro serie tv preferita, con patatine e pizzette. E al mattino dopo, dolci per tutti e tante risate. Forse si dorme poco, ma i bambini ne avranno in ricordo indelebile.

7. Il laboratorio artistico

In ogni bimbo c’è un piccolo artista: perché non organizzare un laboratorio, con tanto di premiazione e mostra? in base all’età, ilmateriale sarà differenziato: colori grandi e atossici e cartonciniper i piccolini, tempere e tele per i grandicelli. Il laboratorio potrà essere a tema, quindi ad esempio un artista, iun colore, un soggetto, oppure a tema libero: i bimbi si divertiranno per gran parte del pomeriggio scatenando la loro creatività e portando a casa un lavoretto fatto da loro.

8. Il dress code

Il dress code è una regole sui come ci si deve vestire per un evento: per i bimbi, il dress code potrà essere un film, un cartoneanimato, un cantante che a loro piace. La festa sarà a tema con il soggetto scelto, e ciascuno potrà vestirsi ricreando a modo suo i colori, lo stile, le ambientazioni. Sarà divertente per loro e anche bello poi vedere le varie interpretazioni! Per un effetto davverodivertente, invece, prova a creare una festa elegante: i bambinisaranno irresistibili con i papillon e le bambine potano sognarecon tulle, bijoux e gonne!


4 commenti

  • Flavia il 21/6/2018 scrive:

    la mia bimba compie 3 anni la settimana prossima..e siamo alle prese con la preparazione della festa proprio in questi giorni! grazie dei consigli! 🙂



    • Super Mamma il 22/6/2018 scrive:

      In bocca al lupo e buon divertimento. Tanti auguri alla tua splendida principessa. ❤️



  • Sofia il 18/7/2018 scrive:

    quante belle idee 🙂



    • Super Mamma il 19/7/2018 scrive:

      Grazie



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.