Blog Family

Come fare la casetta di pan di zenzero

casetta-di-pan-di-zenzero

Come fare la casetta di pan di zenzero

La mia amica Bruna ha creato le casette di pan di zenzero secondo me sono bellissime per chi volesse farle come regalo di Natale. Le casette si possono anche riempire con: cioccolatini , biscottini e quant’altro. Ovviamente da mettere prima di chiudere la casetta, dopo non sarà più possibile. Se non siete in grado di farlo da sole, potete rivolgervi a lei, ho assaggiato i suoi dolci ed oltre ad essere belli sono pure buoni, farete un regalo originale, commestibile,  confezionato bellamente e fatto a mano.

come-fare-la-casetta-di-pan-di-zenzero

Come fare la casetta di pan di zenzero ingredienti:

Farina 00 350 g
Zucchero 160 g
Burro 150 g
Uova 1
Sale fino 1 pizzico
Miele 150 g
Zenzero in polvere 2 cucchiaini
Cannella in polvere 2 cucchiaini
Noce moscata 1 pizzico
Bicarbonato ½ cucchiaino
Chiodi di garofano macinati ½ cucchiaino
PER LA GLASSA COLORATA
Coloranti alimentari a piacere
Zucchero a velo 150 g
Albumi 30 g

pan-di-zenzero

Come fare la casetta di pan di zenzero procedimento:

In una capiente ciotola, o nel vaso del mixer setacciate la farina con lo zucchero, aggiungete le spezie e il bicarbonato e in ultimo il burro freddo tagliato a tocchetti;

Aggiungete il miele e azionare le fruste a media velocità, fino a ottenere un composto bricioloso. In ultimo unite anche l’uovo e impastate ancora qualche istante fino a ottenere una palla.
Avvolgete l’impasto di pan di zenzero nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per circa 2 ore.
Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 4 mm;

ricavate delle sagome con dei tagliapasta di diverse forme natalizie che vi servono, ponete su una teglia coperta con carta forno e passate in forno caldo a 180° per circa 10-12 minuti, fino a che saranno dorati.
Nel frattempo preparate la glassa montando a neve ferma l’albume e incorporando poco alla volta, sempre sbattendo, lo zucchero al velo;

Suddividete la glassa in tante ciotole quanti sono i colori che vorrete usare e aggiungete in ognuna un colorante alimentare.

Ponete la glassa in una tasca da pasticcere con la bocchetta liscia e molto stretta, e decorate a piacere i vostri biscotti di pan di zenzero.
Conservazione
Conservate i biscotti di pan di zenzero in una scatola di latta, per 4-5 giorni al massimo.
L’impasto dei biscotti si può congelare avvolto con pellicola trasparente per 1 mese circa. All’occorrenza va scongelato in frigorifero prima di stendere e realizzare i biscotti.
Questo impasto deve essere lavorato molto velocemente e messo in frigorifero a rassodarsi per essere maneggiato senza problemi. Quando ritagliate la sagoma, quindi, lavorate in un ambiente fresco e aiutatevi infarinando la spianatoia e stendendo solo l’impasto che vi serve, conservando l’altro in frigo fino a quando non sarà il suo turno.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.