La compagna di scuola

Ormai sono anni che non mi perdo un libro di quelli scritti da Madeleine Wickham, meglio nota con lo pseudonimo di Sophie Kinsella, ma questo non è stato uno dei migliori che ho letto: la trama è bella, i personaggi pure solo in complesso è un pò scontato, non c’è suspense il romanzo si è dipanato esattamente come mi aspettavo.

“Si può essere amiche per la pelle senza mai rivelarsi completamente, ma anzi celando una parte essenziale di sé? E quello che succede a Maggie, Roxanne e Candice. Più o meno coetanee, le tre amiche lavorano in un’importante rivista di Londra e sono molto legate. Il loro rapporto si fonda su un rito irrinunciabile: una volta al mese si ritrovano al Manhattan Bar dove, tra un cocktail e l’altro, si confrontano in un frizzante teatrino di chiacchiere e confidenze. Ma dietro le apparenze – Maggie, Roxanne e Candice sembrano davvero realizzate, così padrone di sé nel lavoro e nel privato – ognuna di loro recita in qualche modo una parte, nascondendo alle altre aspetti importanti della propria vita. “La compagna di scuola” è uno dei romanzi scritti da Madeleine Wickham, meglio nota con lo pseudonimo di Sophie Kinsella, prima di raggiungere la popolarità con la serie “I love shopping”.

Lascia un commento

quattro × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.