Blog Family

Il business senza segreti. Esperienze di un imprenditore globale

Il business senza segreti.

Il business senza segreti. Esperienze di un imprenditore globale

Se mi seguite sapete che da quest’estate ho letto diversi libri sul business e gli investimenti. Ho deciso che il mio prossimo obiettivo sarà guadagnare di più e investire meglio i miei risparmi. Donne & finanza, E’ ora di agire, Rich woman… ma erano tutti libri di personaggi americani e ho capito che replicare un successo economico americano in Europa è impossibile. Richard Branson invece è inglese, quindi ho deciso di fidarmi dei suoi consigli.

Bisogna mettersi al riparo dalle conseguenze negative delle proprie scelte.

Nel business il rischio è un elemento essenziale. Chi non assume rischi non può avere successo.

Lui ha successo da 45 anni e afferma che bisogna accettare l’esistenza di crisi cicliche ed ingegnarsi per ridurre i danni. Nel suo caso il grande successo l’ha avuto grazie alla diversificazione, ha cavalcato diversi business di successo, dalla carta stampata alla musica, per finire ai trasporti, passando per la telefonia.

Pensate in grande e costruite in piccolo, le piccole aziende sono più flessibili. Non ci sono necessità di grandi investimenti, le grandi idee crescono da sole.

Negli affari come nella vita, non si passa mai due volte per le stesse acque.

Mi piace che non parla mai della Virgin come ad un successo personale ma usa sempre il noi, è da persone intelligenti capire e apprezzare il valore di ciò che ci danno gli altri, che possono essere soci o collaboratori non ha importanza il ruolo perché tutti, dal primo all’ultimo, contribuiscono al successo del marchio.

Indipendentemente dal volume d’affari è il profitto che conta. Infine il segreto del successo in qualunque nuovo settore è seguire per lungo tempo sviluppi e novità, per un periodo lungo molti anni.

Il business senza segreti. Esperienze di un imprenditore globale la trama:

“Il successo del gruppo Virgin è in gran parte frutto del mio istinto. Non ho mai analizzato formalmente ciò che faccio. A che cosa servirebbe? Negli affari, come nella vita, non si attraversa mai due volte lo stesso fiume. Detto questo, ciò che posso fare per voi è mappare il territorio che ho esplorato. Per fortuna, è un territorio vasto.” In questo nuovo libro Richard Branson ha ripercorso la propria esperienza di imprenditore per offrire al lettore una sintesi dei principi ispiratori del suo modello di business. In altre parole, ha rivelato e messo a nudo l’incredibile verità che si nasconde dietro il successo delle sue imprese, che ha creato dal nulla. Quali sono le qualità che Branson ricerca nei collaboratori? Come affronta crisi ed emergenze? Quali sono gli imprenditori che più ammira? Unendo preziosi consigli al racconto schietto e sincero non solo dei successi, ma anche delle sconfitte, Branson fornisce una guida per il manager, l’imprenditore e per tutti coloro che intendono avviare un’attività in proprio. Il libro è suddiviso in sette capitoli: “Le persone, ovvero il personale”; “Il marchio”; “La qualità del servizio”; “Imparare dagli errori e dalle sconfitte”; “L’innovazione”; “Imprenditori e leadership”; “La responsabilità sociale”.


1 commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.