Blog Family

Buona notte bambini

COP_Buona-notte-bambini_590-0885-9 (640x400)

Buona notte bambini

Bello, bello questo libro, i miei figli se ne sono innamorati e lo regaleremo al mio piccolo nipotino per Natale, lui non ama stare in macchina e siccome questo libro è dotato di CD speriamo possa tornare utile a mia sorella. Sul CD c’è sia la traccia di tutta la storia, sia diverse canzoni da inframmezzare tra una racconto e l’altro. Spero che riesca a farlo rilassare mentre è seduto indispettito nel suo seggiolino.

Buona notte bambini la trama:

Alberto Pellai racconta la storia del gattino Lollo, che soccorre i bambini che faticano ad addormentarsi.
Una favola per addormentare serenamente tutti i bambini, accompagnata da un CD audio con dolcissime ninne nanne e utili consigli per mamma e papà.
Un libro dalla parte dei bambini perché a volte noi adulti ci dimentichiamo che per i più piccoli fermarsi, nonostante la stanchezza, può rappresentare un’impresa. E anche il Gatto Lollo fatica ad accettare la resa, tanto che corre, corre, corre, per acchiappare un gomitolo… e giocando scopre quanto sia spaventosa la solitudine e quanto bello sia ritrovare la mamma.

Dalla parte dei bambini anche le ninne nanne, dolcissime melodie che, grazie al CD audio, in allegato al libro, i piccoli possono ascoltare e riascoltare, per addormentarsi e sognare.

Dalla parte dei genitori, perché Alberto Pellai non si dimentica mai di mamma e papà e sa bene quanto possa risultare difficile anche un semplice pisolino. Per questo alla fine del libro i genitori possono trovare alcuni consigli pratici: dal leggere assieme una storia, alla scelta delle musiche, dalle carezze, alle piccole luci lasciate accese per loro: riti quotidiani che aiutano a rasserenare i più piccoli. Ma soprattutto l’autore sottolinea cosa non fare, spiegando come il non rispettare la routine del bambino o il continuare a disturbarlo mentre sta entrando nel mondo dei sogni possano solamente agitarlo e certo non contribuire al suo sonno.Accompagnarti nel sonno, bimbo mio, è un dolce rito, la quintessenza dell’amore.
Il buio della notte ci separa ma un filo invisibile tiene legato il nostro cuore
e, anche se non mi trovi lì accanto a te e non sono in tua presenza,
tu senti la forza del mio amore che ti protegge dalla paura dell’assenza.
Il buio non è più nero, ma è calore e luce in cui risplendono le stelle
e i tuoi sogni si riempiono di magia, zucchero a velo, panna e caramelle.
Ciò che non sai e non è si dissolve: il vuoto si riempie, il mio cuore è nel tuo cuore.
Ora dormi tranquillo bimbo mio, il mio abbraccio invisibile domani sarà il tuo nuovo sole.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.