Blog Family

I papà vengono da marte le mamme da venere

I papà vengono da marte le mamme da venere è il manuale per i genitori a uso terrestre, di Alberto Pellai e Barbara Tamborini.

Perché le mamme e i papà vedono le stesse cose in maniera diversa? Te lo raccontano quelli che ci sono già passati (una coppia con ben 4 figli!). Come sopravvivere al baby clash e continuare ad amarsi come il primo giorno. In libreria dal 29 aprile 2014 🙂

Ho letto questo libro divertente ed istruttivo che parte dalle famose due linee rosa, fino ad affrontare problemi come la pappa e la nanna, ma visto sempre dai due punti di vista diversi: quello della mamma e quello del papà.

Gli autori affermano che la luce in fondo al tunnel s’inizia a vedere dai tre anni del piccolo, io direi anche prima, rassicuro sempre le mie amiche alle prese con un neonato dicendo: “non preoccuparti dopo i primi due anni è tutto in discesa!” Ed è proprio così perché hanno imparato a camminare, a parlare ad usare (più o meno il vasino) a dormire la notte a giocare da soli. Man mano la vostra presenza diverrà sempre meno indispensabile, finché non sentirete la mancanza di quei momenti (lo so’ che adesso non ci credete, ma vi giuro che è così).

Non dimenticate di essere una coppia purtroppo molte coppie divorziano nei primi tre anni dalla nascita del figlio e soprattutto chiedete (non c’è ancora nessuno che riesce a leggervi nel cervello i pensieri se non li esprimete!) e fatevi aiutare. Non pretendete di poter fare tutto da soli, non è possibile e non credete a chi dice che lo fa’, se guarderete bene vedrete che anche loro hanno qualcuno a cui appoggiarsi, d’altronde se non siamo delle isole ma degli animali sociali un motivo ci sarà!

La trama:

Scoprire che si sta per diventare genitori. Sapere che la propria vita cambierà per sempre. Diventare coppia genitoriale, dopo essere stati coppia affettiva. I cambiamenti che un uomo e una donna devono affrontare alla nascita del primo figlio sono enormi. È la più grande SVOLTA. Cambia tutto in modo radicale: gli orari, il ritmo delle giornate, il modo di guardare al passato e al futuro, il rapporto con se stessi e con l’altro. In questo libro, un uomo e una donna raccontano la loro svolta, dai rispettivi punti di vista. Lo fanno da genitori, ma anche da esperti: psicoterapeuta lui, psicopedagogista lei. Le principali sfide educative con cui i padri e le madri costruiscono il proprio curriculum nei primi tre anni di vita del figlio sono raccontate e poi analizzate per capire cosa succede nella mente dell’uno e dell’altra e come trovare, nella differenza, una sintesi originale e unica.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.