Blog Family

Fonduta con carne cucinata con la slow cooker

Dato che le ricette con la pentola slow cooker vi stanno piacendo, ne ho preparata un’altra eccola qui oggi è postata per voi.

Fonduta con carne cucinata con la slow cooker ingredienti:

Preparazione: 20 minuti Temperatura: HIGH / LOW Cottura: 5 ore Per 6 persone – 300 g di carne di manzo tagliata a dadoni – 300 g di pollo tagliato a dadoni – 3 litri di vino rosso – 3 spicchi d’aglio pelati – 1 carota tagliata a rondelle – 1 cipolla tritata – 1 porro tritato – 3 foglie di alloro – 2 rametti di timo – 1 gambo di sedano 1 – 1 dado da brodo – sale e pepe – assortimento di salse (bernese, bourguignonne, ecc.) – 6 forchettine per fonduta .

Fonduta con carne cucinata con la slow cooker procedimento:


(ho preparato un breve video in cui cuninavo questa ricetta)
Versare il vino rosso nella pentola della slow cooker. Aggiungere le verdure, i dadi da brodo e le spezie aromatiche. Aggiungere un cucchiaino di sale e un po’ di pepe. Mettere la pentola nella slow cooker. Accendere l’apparecchio premendo sul tasto “ON/OFF”, selezionare la temperatura «HIGH» e con il tasto “+” regolare il timer a 5 ore.

Quando il timer indica 1 ora, portare sulla tavola la slow cooker dotata di una prolunga. Impostare la temperatura «LOW». Disporre sulla tavola delle ciotoline di carne e di salsa. Ogni ospite infilerà un cubetto di carne su una forchettina, la immergerà nel vino e degusterà. Accompagnare con le patate cotte non sbucciate.

Per acquistare la pentola slow cooker (o crock pot) se non l’avete, cliccate sull’immagine sottostante:


Nel video potete vedere come cucino lo spezzatino di tacchino.

Altre ricette con la pentola slow cooker le trovi a questo link.

E pure sul sito super-mamme.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.