Blog Family

Laboratorio di pizza per i bambini con ricette

Sabato ho organizzato un Pizza Party per i bambini, una bella idea è preparare il cappello da chef: semplicemente mettendo in testa ai bambini un sacchetto bianco e chiudendolo con una spillatrice e un pezzo di cartoncino bianco dove scrivere il nome.

Ma i “miei” bambini erano piccoli e non li hanno voluti indossare, in compenso grembiulini per tutti per non sporcarsi.

Se non ne avete abbastanza, potete utilizzare gli strofinacci da cucina e chiuderli con una molletta, mani pulite e pronti per impastare!

Laboratorio di pizza con ricette:

Pizza margherita

 

Ingredienti per l’impasto:

 

– 600 gr Farina per pizze

– 320 gr Acqua

– 20 gr Olio d’Oliva

– 1 Cubetto di Lievito (da 25 gr) oppure 50 gr di lievito madre secco

– 10 gr Zucchero

– 10 gr Sale

 

Procedimento Bimby:

 

Inserire nel boccale l’acqua, l’olio, lo zucchero, il lievito. 5 Sec. Vel.3.

Aggiungere la farina e il sale. 3 Min. Vel. Spiga.

Mettere l’impasto in una ciotola capiente, coprirla con uno strofinaccio e lasciarla lievitare. La durata dipende dall’umidità dell’aria, era una bella giornata calda quindi io ci ha messo due ore.

Pizzette bar (quelle che ho preparato io)

Ingredienti Pizzette bar :

farina ½ kg, latte 250 ml (oppure metà acqua e metà latte), gr 20 di lievito di birra oppure 50 gr di lievito madre secco, gr 10 di zucchero, 1 cucchiaino di sale, gr 50 di burro, 10 ml di olio.

Procedimento Pizzette bar:

 

Sciogliere il lievito nel latte tiepido insieme allo zucchero, fare una fontana con la farina, mettere il lievito e impastare.

Aggiungere il burro ammorbidito e il sale, far lievitare finché non raddoppia di volume, coperto con un panno bagnato, al riparo da correnti e al caldo.

Quando l’impasto è pronto stendetelo, se volete fare le pizzette piccole tagliatele con il coppapasta altrimenti coprite una teglia da forno di carta forno e stendete la pizza.

Tritare i pomodori pelati utilizzando un mixer da cucina; condire il pomodoro con sale e origano.

Tritare la mozzarella. Su ogni cerchio di pasta mettere un cucchiaino di pomodoro pelato e un mucchietto di mozzarella tritata.

Personalmente l’ho messa a crudo ma c’è chi la salsa la cuoce, dipende dai gusti è buona in entrambi i casi. Un filo d’olio ed è pronta.

Scaldare il forno a 180° e farle cuocere per circa 15 minuti, nel caso delle pizzette 30 minuti per la pizza grande, ma date sempre un occhiata perché i tempi di cottura dipendono sempre dal tipo di forno che si utilizza.

Buon appetito Angela.

English version

 

On Saturday I organized a Pizza Party for the children, a nice idea is to prepare the chef’s hat: simply putting a white bag on the children’s head and closing it with a stapler and a piece of white cardboard to write the name.

 

But “my” children were small and did not want to wear them, on the other hand aprons for everyone to avoid getting dirty.

 

If you don’t have enough, you can use the kitchen towels and close them with a clothespin, hands clean and ready to knead!

 

 Pizza workshop with recipes:

 

Pizza margherita

 

 Ingredients for the dough:

 

– 600 gr Flour for pizzas

 

– 320 gr Water

 

– 20 gr Olive Oil

 

– 1 Cube of Yeast (25 g) or 50 g of dry mother yeast

 

– 10 gr Sugar

 

– 10 gr Salt

 Thermomix procedure:

 

Put the water, oil, sugar, yeast in the jug. 5 Sec. Speed ​​3.

 

Add the flour and salt. 3 Min. Speed Ear.

 

Put the dough in a large bowl, cover it with a cloth and let it rise. The duration depends on the humidity of the air, it was a nice hot day so it took me two hours.

 

Mini pizzas (the ones I made myself)

 

 Bar pizzas ingredients:

 

½ kg flour, 250 ml milk (or half water and half milk), 20 g of brewer’s yeast or 50 g of dry yeast, 10 g of sugar, 1 teaspoon of salt, 50 g of butter, 10 ml of oil.

 

 Process Pizzette bar:

 

Dissolve the yeast in the warm milk together with the sugar, make a fountain with the flour, add the yeast and knead.

 

Add the softened butter and salt, let it rise until it doubles in volume, covered with a wet cloth, away from drafts and warm.

 

When the dough is ready, roll it out, if you want to make small pizzas, cut them with a pastry cutter otherwise cover a baking sheet with parchment paper and roll out the pizza.

 

Chop the peeled tomatoes using a kitchen mixer; season the tomato with salt and oregano.

 

Chop the mozzarella. On each circle of pasta put a teaspoon of peeled tomato and a small pile of chopped mozzarella.

 

Personally, I put it raw but there are those who cook the sauce, it depends on the tastes it is good in both cases. A drizzle of oil and it’s ready.

 

Heat the oven to 180 ° and cook them for about 15 minutes, in the case of small pizzas 30 minutes for the large pizza, but always take a look because the cooking times always depend on the type of oven you use.

 

Enjoy your meal Angela Ercolano .


2 commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.