Blog Family

4 settimane: Il metodo dolce per fare ordine nella propria casa

Sono sempre stata una patita delle pulizie di casa, mi piace stare ordinata perché in effetti mi sento meglio quando è tutto al suo posto.

Riesco a trovare facilmente ciò di cui ho bisogno quindi quando è uscito questo libro non me lo sono fatto scappare.

Il metodo pratico per creare l’armonia intorno a te…

AVETE 4 SETTIMANE PER ELIMINARE IL SUPERFLUO E CAMBIARE VITA! SIETE PRONTI?

“Dolcezza” è la parola chiave, qui. Dolcezza con voi stessi, ma anche nei confronti degli oggetti che vi appartengono e della vostra casa.
Gli oggetti parassiti sono quelli che non vi piacciono, che non hanno un posto, che non vi servono o sono rotti.
Entrate in ogni stanza e decidete cosa dovete fare degli oggetti che la compongono.
Preparate dei sacchi della spazzatura per gli oggetti da buttare, e tre scatoloni: uno per le cose da regalare, uno per quelle da vendere e l’ultimo per gli oggetti rotti da riparare.
Radunate tutti gli oggetti della stessa natura o con la stessa funzione in un unico posto. (questa l’esempio è una cosa che posso migliorare perché a volte non riesco a mettere tutto in un solo mobile dello stesso genere e quindi poi lo vado sparpagliando.)
Fissatevi uno o diversi obiettivi al giorno per 4 settimane, e raggiungeteli.
La prima settimana la passerete ad osservare tutta la casa e a decidere che cosa fare.
La seconda settimana passerete dall’azione facendo quello che vi siete proposti.
Ad esempio ho spolverato bene la mia camera, pulito a fondo la stanza dei bambini erano le due camere un po’ più trascurate.
Sistemare il guardaroba: questa cosa la faccio per tutta la famiglia ad ogni cambio di stagione. Per i bambini è semplice perché tanto già so che il prossimo anno vestiti non gli andranno più. Per mio marito e per me valuto in base a come sono i tessuti e se durante quella stagione il capo è stato indossato oppure no.
Terza settimana digital detox.
Devo dire che questa per me questa è stata la parte più difficile. Con il fatto che il digitale corrisponde a quello che è in effetti il mio lavoro, per me è molto difficile staccarmene senza sentirmi in colpa.
In più il digitale dà sempre l’impressione che se non si è pronti e sul pezzo si possa rimanere indietro e non sempre è facile recuperare.
Mentre arrivare ad una certa posizione richiede un bel po’ di fatica.
Comunque proverò a stare di meno online quando lo faccio per “cazzeggio”.
CONSIGLI PER I GENITORI: LA REGOLA 3-6-9-12 (ANNI) PER I BAMBINI (non la conoscevo ma concordo appieno.)
Niente tv prima dei 3 anni.
Niente videogiochi prima dei 6 anni. Niente Internet da soli prima dei 9 anni.
Niente social media prima dei 12 anni.
Quarta settimana: rendo definitivi questi cambiamenti.
Ad esempio:
Rifletto prima di fare il minimo acquisto, perché ogni oggetto presente in casa mia mi sottrae denaro, tempo ed energia.
Penso a tutte le soluzioni alternative prima di comprare qualcosa (prestito, noleggio…).
Prima di andare a fare la spesa faccio una lista e la rispetto scrupolosamente.
Tengo sotto controllo il volume di oggetti presenti in casa.

Per acquistare il libro clicca sull’immagine sottostante.

4 settimane Il metodo dolce per fare ordine nella propria casa la trama:

4 settimane: Il metodo dolce per fare ordine nella propria casa, e portare l’armonia nella propria vita. Quando ci troviamo in un contesto caotico ci sentiamo nervosi e affaticati: infatti cerchiamo ambienti ordinati e puliti quando abbiamo bisogno di rilassarci. Ma lo stress di tutti i giorni ci sovrasta, e prendere in mano le redini della nostra vita – o della nostra casa, o anche solo del nostro computer – sembra un’impresa superiore alle nostre forze. Astrid Eulalie, però, ha la straordinaria capacità di guidarci con dolcezza verso un obiettivo che all’improvviso diventa alla nostra portata.

4 settimane non è un rigido manuale che impone dall’alto regole e sacrifici. È un quaderno da compilare giorno dopo giorno per divertirsi con i quiz, imparare a conoscersi meglio e far entrare aria fresca nella nostra casa e nella nostra vita.

Articoli Correlati

Hai voluto la carrozzina?
101 ricette da preparare al tuo bambino per farlo crescere sano e felice

2 commenti

  • silvia poletti il 15/9/2017 scrive:

    Eh, niente. Scopro ora la regola dei 3-6-9 etc… Sono rovinata… Per fortuna le mie sono acnora piccole e videogiochi e internet sono ancora lontani dalla loro portata…



    • Super Mamma il 16/9/2017 scrive:

      In realtà io gliel’ho fatto utilizzare anche prima, secondo me la cosa importante è il tempo che vi trascorrono, loro possono stare un’ora durante la settimana e due ore durante il weekend, potendo scegliere quale attività fare poi tutto il resto del tempo si gioca, si studia eccetera.



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.